Nel corso degli ultimi 10 anni, Luxottica ha visto il suo fatturato più che duplicare, fino a raggiungere 9,9 miliardi di dollari, a partire da $4,3 miliardi di dollariQuesta tendenza dovrebbe far aumentare il fatturato di Luxottica ad un tasso medio annuo del 10% nei primi anni 2020.

Luxottica destinata vincere Borse.pro

I titoli Luxottica rendono circa il 2,9% , ma il dividendo distribuito è stato in costante aumento anno dopo anno , negli ultimi 14 anni . Le azioni di Luxottica sono rappresentate nell' indice MIB40 italiano

Al momento i dividendi di Luxottica sono tra i più alti tra i produttori di beni di lusso.

Noi ci aspettiamo questo trend prosegua, visti egli aumenti annuali dei dividendi distribuiti.  Se l'economia europea riprende, la domanda del marchio di lusso di occhiali Luxottica potrebbe salire, e non di poco. Sarebbe una buona notizia per gli azionisti di   Luxottica Group SpA (MI: LUX, NYSE: LUX). L'azienda, pur se fondata nel Bellunese e con sede legale a Milano, è​  quotata sia alla Borsa Italiana sia a quella di New York.

Marchi (che contano) & Mercati (emergenti)

I prodotti di Luxottica sono marchi affermati a livello mondiale come Ray-Ban e Oakley, nonché marchi in licenza come: 

  • Armani, ​Prada,  Polo, ​Chanel, Dolce & Gabbana, ​Tiffany, Versace, Anne Klein, Arnette, Bvlgari, Burberry, Coach, ​DKNY, ​Ferragamo,
    Killer Loop, ​Luxottica e Persol.

Polo​molti altri. Circa la metà del suo giro d’affari è generato in mercati al di fuori degli Stati Uniti - in particolare in Europa e Cina.

Luxottica vende sia all'ingrosso sia attraverso la vendita al dettaglio. La distribuzione wholesale copre più di 130 paesi nei cinque i continenti, con una presenza diretta nei mercati più importanti grazie a circa 50 filiali commerciali.

Particolarmente significativa è la penetrazione nei mercati emergenti, nonché nei nuovi canali rappresentati dai centri commerciali, dagli aeroporti e dalle stazioni e infine dall'e-commerce.
L’esteso network retail, comprendente oltre 7.000 punti vendita nel mondo al 31 dicembre 2013. Luxottica è leader nel segmento vista in Nord America con le insegne LensCrafters e Pearle Vision, in Asia-Pacifico con OPSM e Laubman & Pank, in Cina con LensCrafters e in Sud America con GMO.

Prospettive per il trading su Luxottica

Gli analisti stanno già prevedendo che le vendite di Luxottica saliranno da 9,29 miliardi dollari nel 2014 a $10,10 miliardi nel 2015 e che il suo EPS (Earnings Per Share) crescerà da 1,70 dollari dello scorso anno a 2,02 dollari quest'anno.