L'attesa è finita. 

elezioni Grecia 2015La sinistra radicale Syriza guidata da Alexis Tsipras ha stravinto le elezioni
I punti cardine del nuovo governo (almeno stando alla campagna elettorale ) sono

  • Rinegoziazione del debito con la Troika e
  • Interruzione delle politiche di austerità abbinate ai piani di salvataggio

E' ragionevole aspettarsi, da subito, una reazione negativa dei mercati finanziari con aumento della volatilità, pressione sui bond di Atene e ripercussioni anche sulle altre Borse (nonostante il volano dei 1.140 miliardi di euro che verranno stampati dalla Bce fino a settembre 2016), almeno finché non venga scongiurata l’ipotesi di una ristrutturazione del debito greco, che riaprirebbe il rischio contagio nell’area euro, che aprirebbe a scenari a dir poco inquietanti .

La curva dei rendimenti dei titoli di Stato di Atene è al memento in testacoda: cioè i titoli con scadenza a breve offrono un rendimento (10%) superiore a quello dei titoli a lunga scadenza (8,7%). Un fenomeno tipico delle fasi di grande incertezza, quando gli investitori sono incerti sulla tenuta del debito a breve, perché non escludono l’ipotesi di un default, e lo considerano più rischioso del debito a lungo termine.

 

  • Per andare short sull'indice Grecia 20  (FTASE)       Cliacca qui

  • Per fare trading sul cambio EUR/USD  (EURUSD)    Cliacca qui

 

L'utilizzo di CFD consente di trarre guadagni anche da movimenti verso il basso di titoli, indici e valute, e questo sembra essere il momento giusto per andare short sui principali indici europei (e sull'Euro):

 


 

Informativa sui Rischi: Borse.Pro non si assume alcuna responsabilità per perdite o danni causati dalle informazioni contenute all'interno di questo sito web, inclusi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Si prega di essere pienamente informati riguardo ai rischi e costi associati alla negoziazione sui mercati finanziari, che è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Fare trading con i CFD su azioni comporta un rischio elevato e non è adatto per tutti gli investitori. Prima di decidere di effettuare transazioni con qualsiasi strumento finanziario si devono considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propria propensione al rischio. Borse.Pro desidera ricordare che i dati contenuti in questo sito non sono necessariamente in tempo reale e precisi. Tutti i prezzi dei CFD non sono forniti da una borsa finanziaria, ma piuttosto da intermediari finanziari, e pertanto i prezzi potrebbero non essere precisi e differire dal prezzo effettivo di mercato, cio' significa che i prezzi sono indicativi e non adatti per scopi di negoziazione. Pertanto Borse.pro non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite sulle transazioni in cui si potrebbe incorrere come conseguenza dell'utilizzo di questi dati.