Financial news

  1. Netflix ha annunciato mercoledì l'ampliamento dei mercati in cui offre i suoi servizi di streaming video a oltre 130 nuovi Paesi. Pur mancando ancora la Cina, Netflix ha espanso le sue attività ad arabo, coreano, cinese tradizionale e semplificato,
  2. Nuova giornata turbolenta per le Borse mondiali con ancora una volta la Cina a innescare la miccia delle vendite. La banca centrale cinese ha nuovamente svalutato lo yuan di ben mezzo punto percentuale (l'entità maggiore dallo scorso agosto). Nel po
  3. Gli analisti sono già al lavoro per stimare la generazione di utili da parte delle società quotate a Wall Street. Secondo il consensus elaborato dalla società di analisi Factset per il 2016 l’utile per azione dell’indice S&P 500 dovrebbe regis
  4. Avvio positivo per Wall Street dopo i buoni dati sul mercato del lavoro statunitense. Nei primi minuti di scambio l'indice Dow Jones segna un rialzo dello 0,30% muovendosi in area 17526 punti, mentre l'S&P500 sale dello 0,32% a 2056 punti. Più cauto
  5. I future su Wall Street percorrono la strada rialzista prima della diffusione dei dati sul mercato del lavoro americano. Come ogni primo venerdì del mese, alle 14.30 ore italiane, verranno diffusi il tasso di disoccupazione, la variazione delle bust
  6. Mercati cinesi allineati alle perdite partite dall'Europa giovedì e innescate dagli stimoli annunciati dalla Banca centrale europea (Bce) che hanno deluso le aspettative sia in termini di tassi d'interesse (tagliati da -0,2% a -0,3% contro il -0,4%
  7. I mercati asiatici non sfuggono alla tendenza negativa iniziata nella seduta di giovedì in Europa e innescata dagli stimoli annunciati dalla Banca centrale europea (Bce) che hanno deluso le aspettative sia in termini di tassi d'interesse (tagliati d
  8. La Borsa di Tokyo ha archiviato l'ultima seduta della settimana con un ribasso di oltre 2 punti percentuali, in scia alle perdite di ieri dei listini europei e di Wall Street dopo che la Banca centrale europea ha lanciato nuove misure di stimolo ma m
  9. Wall Street ha chiuso la seduta di ieri in deciso ribasso, seguendo le perdite sui listini europei dopo l'annuncio di misure di stimolo meno importanti del previsto da parte della Banca centrale europea (Bce). Dopo aver esitato nella prima parte dell
  10. Le principali Borse europee hanno aperto fiacche, in scia ai ribassi di Wall Street e in attesa della riunione della Banca centrale europea (Bce). Oggi l'istituto centrale di Francoforte annuncerà la sua politica monetaria e le nuove stime economich

Pagine