Forex News

  1. L’USD si consolida mentre la Fed mantiene la rottaBy Arnaud MassetCome ampiamente previsto, la Federal Reserve ha mantenuto i tassi stabili mercoledì e ha apportato lievi modifiche, soprattutto cosmetiche, alla dichiarazione di accompagnamento.In
  2. Oggi dato NFP al centro dell’attenzioneBy Arnaud MassetL’apertura del vertice G20 di oggi sarà molto probabilmente eclissata dai dati finanziari, dal momento che, come di consueto, dal summit non arriverà nessuna decisione c
  3. Sommario:Il rilascio degli NFP questo venerdì (14:30) è il dato più importante di questa settimana.Una crescita de dell’occupazione di alemeno 180k potrebbe spingere USDJPY al rialzo.USDJPY potrebbe essere sulla strada di 1
  4. La svendita dell’USD/CAD si stabilizza nonostante i dati poco brillanti dagli USABy Arnaud MassetDopo la caduta di oltre il 4% nelle ultime sette settimane, l'USD/CAD si sta stabilizzando intorno a 1.3250. Questo forte apprezzamento del loonie
  5. Fase di mercato lateraleEUR/USD si sta muovendo lateralmente. Resistenza posizionata a 1.1300 (09/11/2017 max). Supporti posizionati a 1.1076 e 1.0842 (11/05/2017 min). Test di importanti supporti.Nel lungo periodo, l'impostazione è ancora rib
  6. Dati USA e aspettative sulla FedBy Peter RosenstreichContinua ad aumentare la volatilità dei tassi d’interesse sulla scia dei dati disomogenei sull’inflazione e la guidance delle banche centrali assume maggiore importanza. Ci&ograv
  7. Il tradizionale rapporto tra banca centrale e risposta dei prezzi delle valute è stato messo in discussione quest’anno a causa di una serie di annunci da parte delle varie banche centrali che avrebbero dovuto alleviare le tensioni ma che sono
  8. La settimana si avvia ad una conclusione tutto sommato tranquilla sui mercati finanziari globali dopo che ieri l’indice americano SP500 ha toccato nuovi massimi trascinando al rialzo anche le borse europee che hanno chiuso la sessione di ieri i
  9. Russia: Verso un nuovo taglio del tasso a settembredi Yann QuelennIl rublo cavalca il momentum rialzista, scambiando attualmente sotto i 65 rubli per un dollaro. Le cose si mettono bene per il paese, le prospettive economiche mostrano, infatti, chiar
  10. La scorsa settimana i prezzi del greggio avevano ripreso un po’ fiato, il greggio West Texas Intermediate aveva guadagnato l’11%, salendo da 39,20 USD a 43,50 USD al barile. Alcuni partecipanti al mercato sono subito diventati rialzisti,

Pagine