Financial news

  1. Fitch Ratings ha ridotto il “support rating” di nove banche italiane a “5” e rivisto il “support rating floor” a “no floor”. Gli istituti coinvolti sono UniCredit, Intesa Sanpaolo, Ubi, Iccrea Holding, Banca Popolare di Vicenza, Banca
  2. UniCredit comunica, conformemente a quanto previsto nel documento informativo, come integrato dal comunicato stampa del 29 aprile 2015 (il "Documento Informativo"), relativo all'offerta pubblica volontaria di riacquisto di alcune obbligazioni subordi
  3. Torna sulla parità il titolo di *Atlantia *e si riporta a quota 24,22 euro dopo un minimo intraday a 23,92. La controllata di Atlantia *Autostrade per l'Italia *ha ottenuto il via libera della Consob alla pubblicazione del prospetto di offerta e quo
  4. Unicredit riattiva i rapporti con i soci libici. Oggi il Presidente di UniCredit, Giuseppe Vita, e l'Amministratore delegato, Federico Ghizzoni, hanno avuto a Roma un incontro con il Presidente della Banca Centrale Libica, Saddek Omar El Kaber e con
  5. Parmalat ha emesso una nota per annunciare di aver sottoscritto un contratto di finanziamento a medio-lungo termine da 500 milioni di euro con un pool di banche composto da UniCredit, BNL, Cariparma Crédit Agricole, Crédit Agricole Corporate and In
  6. UniCredit, Santander e società affiliate di Warburg Pincus e General Atlantic hanno raggiunto l'accordo preliminare non vincolante e in esclusiva per integrare Pioneer Investments e Santander Asset Management. Juan Alcaraz, attuale CEO di Santander
  7. Continua lo shopping cinese in Europa. Il gruppo cinese Fosun, protagonista di recente dell’acquisizione del Club Med, ha infatti comprato per 345 milioni di euro la ex sede UniCredit di Piazza Cordusio a Milano.A vendere è stato il fondo Omicron
  8. In relazione al comunicato dell’aprile 2014 con il quale Intesa Sanpaolo e UniCredit hanno annunciato di aver sottoscritto con Alvarez & Marsal e KKR un memorandum of understanding per la gestione “di un selezionato portafoglio di crediti in rist
  9. UniCredit ha annunciato un'offerta pubblica di riacquisto di alcuni suoi bond subordinati con l'intenzione di ottimizzare la composizione delle proprie passività, riacquistando i Titoli Esistenti che non sono più computabili nel Capitale di Classe
  10. UniCredit ha lanciato una nuova emissione OBG a tasso fisso per 1 miliardo di Euro con scadenza 10 anni a valere sul Programma Conditional Pass Through garantito da UniCredit OBG s.r.l. ("Programma OBG CPT"), definendo così un nuovo punto di riferim

Pagine