Financial news

  1. Borse europee deboli nonostante le nuove rassicurazioni fornite da Mario Draghi. Nel corso di un’audizione alla Commissione affari economici e monetari del Parlamento europeo, il chairman della Bce ha confermato che nella prossima riunione di dicem
  2. “Abbiamo approvato un Piano che prevede per il 2018 obiettivi importanti in termini di redditività e coefficienti patrimoniali, confermando la capacità del gruppo di generare capitale in modo organico e di distribuire dividendi". Così Federico G
  3. UniCredit, Santander, società affiliate di Warburg Pincus e General Atlantic hanno sottoscritto un accordo quadro vincolante per l’integrazione di Pioneer Investments e Santander Asset Management. Lo si apprende da una nota societaria, nella quale
  4. Da inizio 2015 FinecoBank ha registrato una raccolta netta totale pari a 4.088 milioni di euro, con un incremento del 33% rispetto allo stesso periodo del 2014. Nel solo mese di ottobre la raccolta netta è stata pari a 375 milioni (+26% a). Lo comun
  5. UniCredit e affiliate di Fortress insieme a Prelios hanno annunciato di aver perfezionato la cessione di UniCredit Credit Management Bank (UCCMB), incluso un portafoglio di sofferenze pari a circa 2,4 miliardi di euro. “Questo accordo –riporta la
  6. Listini europei all’insegna della debolezza nell’ultima seduta della settimana nonostante le indicazioni positive arrivate nel corso della prima parte. Dopo i dati italiani su tasso di disoccupazione (in calo dall’11,9 all’11,8 per cento) e i
  7. Finmeccanica ha annunciato ieri sera di avere sottoscritto con Danieli Group l'accordo per la cessione del 100% di Fata, attiva nella progettazione di impianti industriali, e delle sue subsidiaries in USA (Fata Hunter), India (Fata Engineering), Cina
  8. Finmeccanica ha sottoscritto oggi con Danieli Group l'accordo per la cessione del 100% di Fata S.p.A, attiva nella progettazione di impianti industriali, e delle sue subsidiaries in USA (Fata Hunter), India (Fata Engineering), Cina (Fata Shanghai) ed
  9. UniCredit ha reso noto che il consigliere Mohamed Badawy Al-Husseiny, amministratore non esecutivo e indipendente della società, ha rassegnato le sue dimissioni dalla carica con efficacia dal 15 ottobre 2015, per motivi personali. Il Comitato Corpor
  10. Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Vicenza, riunitosi in data 30 settembre 2015, ha approvato il Piano Industriale del Gruppo BPVi 2015-2020. Il Piano prevede una strategia di rilancio che si fonda sulla valorizzazione del modell

Pagine