Financial news

  1. A febbraio il fabbisogno del settore statale risulta pari a circa 9.900 milioni, che si confronta con un fabbisogno di 7.171 milioni nel corrispondente mese del 2015. Lo rende noto il Ministero dell'Economia e delle Finanze. Il fabbisogno dei primi d
  2. Fiat Chrysler Automobiles *ha comunicato oggi alle Organizzazioni Sindacali l'ammontare dell'incremento retributivo* che sarà erogato nelle buste paga di febbraio a tutti i dipendenti italiani del Gruppo in relazione ai risultati di efficienza produ
  3. Intesa Sanpaolo, Mps, Banco Popolare, *Ubi Banca *e *Cariparma *stanno valutando la creazione di una piattaforma comune di cartolarizzazione dei crediti in sofferenza. Lo riporta stamane il quotidiano MF facendo riferimento a uno schema proposto da *
  4. I verbali del meeting della Bank of Japan (BoJ) di 17 e 18 dicembre mostrano come i membri del consiglio per le politiche monetarie non siano stati unanimi nel varare a sorpresa misure aggiuntive al riacquisto di bond per 80.000 miliardi di yen l'ann
  5. A dispetto della risalita del petrolio, i listini europei chiudono tutti in territorio negativo. A Londra il Ftse 100 ha terminato con un rosso dell’1,43% a 5.837,14 punti, il Cac40 è sceso dell’1,33% a 4.226,96 e il Dax ha lasciato sul campo l
  6. Netflix ha annunciato mercoledì l'ampliamento dei mercati in cui offre i suoi servizi di streaming video a oltre 130 nuovi Paesi. Pur mancando ancora la Cina, Netflix ha espanso le sue attività ad arabo, coreano, cinese tradizionale e semplificato,
  7. Segno meno per l’azionario di Eurolandia in scia delle tensioni in arrivo dalla Cina dove, per la seconda volta in una settimana, le autorità hanno bloccato le contrattazioni per eccesso di ribasso (nel corso del pomeriggio si è assistito a un re
  8. E’ improbabile che le recenti tensioni tra l'Arabia Saudita e l'Iran possano sostenere un aumento dei prezzi del petrolio. È l’opinione di Nicolas Robin, gestore specializzato sulle commodities di Columbia Threadneedle Investments.Secondo l’es
  9. Aste di titoli di Stato della settimana 7-11 dicembre 2015.Lunedì 7 dicembre 2015*14:50 FRA BTF.Martedì 8 dicembre 2015*02:30 GIA ¥800mld 30a JGB;11:30 GB £2mld 30a Gilt;19:00 USA $24mld 3a Notes.Mercoledì 9 dicembre 2015*10:30 SPA 6m e 12m Letr
  10. Nell’asta in calendario per il prossimo 10 dicembre saranno offerti Buoni ordinari del tesoro a 12 mesi per 5,5 miliardi di euro. Lo ha annunciato il Ministero dell’economia in una nota. Il 14 dicembre scadranno Bot a un anno per 6,01 miliardi.

Pagine