Financial news

  1. Pirelli aggiorna a Piazza Affari i massimi dal giugno del 2001. Il titolo del gruppo degli pneumatici mostra un progresso di circa 1,5 punti percentuali a 13,72 euro, con massimi intraday toccati a 13,88 euro. Questa mattina gli analisti di Equita ha
  2. Ultima seduta dell'ottava e del mese con un nuovo strappo al rialzo di Piazza Affari che ha aggiornato i massimi a 8 mesi. Il Ftse Mib ha archiviato la seduta in rialzo dello 0,78% a quota 22.331,59 punti. Febbraio ha visto l'indice guida del listino
  3. Fil Limited attesta la propria partecipazione nel capitale sociale di Pirelli & C. al 2,002%. La quota è detenuta in gestione discrezionale del risparmio. E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti delle società quot
  4. Lo strappo rialzista del petrolio, con il Brent tornato sopra la soglia dei 60 dollari al barile, si è fatto sentire anche a Piazza Affari: Eni ha guadagnato il 2,33% a 15,84 euro, Tenaris lo 0,67% a 13,50 euro. Segno meno per Saipem, con il titolo
  5. Seduta difficile per il colosso degli pneumatici Pirelli, che registra un ribasso dell'1,59% a quota 12,36 euro dopo un affondo intraday a 12,23 euro. I volumi odierni non sono particolarmente sostenuti e probabilmente insufficienti in vista di un al
  6. Piazza Affari apre l'ultima seduta della settimana all'insegna della debolezza, con l'indice Ftse Mib che nei primi scambi cede lo 0,02% a 20.821 punti. In lieve ribasso lo spread Btp-Bund partito questa mattina in area 116 punti, con il rendimento d
  7. Pirelli e Bekaert annunciano di aver finalizzato con successo la cessione a Bekaert delle attività steelcord di Pirelli in Turchia (Izmit). Lo riporta una nota del gruppo della Bicocca. L’operazione segue la cessione a Bekaert da parte di Pirelli
  8. Borsa italiana: Ftse Mib +0,65%, crollano rendimenti e spread dopo QE.Borsa italiana: Ftse Mib +0,65%, crollano rendimenti e spread dopo QE. Bancari in ordine sparso, bene Telecom, Tod's e automobilisticiIl Ftse Mib segna +0,40%, il Ftse Italia
  9. Piazza Affari ha chiuso in rialzo trascinata ancora una volta dalla buona vena del comparto bancario. I mercati sono già proiettati all’appuntamento di giovedì con la Bce, con la prima riunione dell’anno che potrebbe sancire il via libera al pi
  10. Pirelli ben comprata a Piazza Affari, dove mostra un progresso di oltre 1,5 punti percentuali a 12,09 euro, in scia alla promozione arrivata questa mattina da Ubs. Gli analisti del colosso bancario svizzero hanno alzato il giudizio sul gruppo degli p

Pagine