Forex News

  1. Il Dollaro Australiano potrebbe tornare a stupire il mercato, ma non oggi, parola di analisti.Il Dollaro Australiano potrebbe tornare a stupire il mercato, ma non oggi, parola di analisti.Secondo l’analisi rilasciata dagli esperti di Westpac, Jonat
  2. I mercati valutari rimangono all'interno di una fascia ristretta perché icatalizzatori sono stati limitati. I mercati valutari rimangono all'interno di una fascia ristretta perché icatalizzatori sono stati limitati. In Asia, gli indici azionari reg
  3. Mercati sempre molto ristretti per quanto riguarda le iniziative e la volatilità. Nessun nuovo fattore, nessun nuovo commento, e scarsi dati economici. Mercati sempre molto ristretti per quanto riguarda le iniziative e la VOLATILITà. Nessun nuovo f
  4. Per oggi sono previsti ulteriori commenti dal summit EU a discutere sulle elezioni europee, gli effetti, e le azioni potenziali da intraprendere. La giornata di ieri è stata praticamente tutta dedicata ai COMMENTI, dopo i risultati elettorali EU, UK
  5. La BoJ resta in pausa, e decide di non decidere, e di attendere ulteriori sviluppi sull’economia dopo il rialzo recente delle tasse sui consumi. La BoJ resta in pausa, e decide di non decidere, e di attendere ulteriori sviluppi sull’economia dopo
  6. Lateralità dell’euro tra 1.3690 e 1.3730. Tutta l’area passante tra 1.3730 e 1.3750 potrebbe rappresentare una buona zona.Totale de correlazione tra i mercati e prezzi che non reagiscono a pubblicazioni macroeconomiche o relative alle diverse po
  7. Per dovere di cronaca, va detto che la Bank of England ha ieri confermato il tasso di riferimento allo 0,5% e il Quantitative Easing totale a 375 miliardi di sterline. Come atteso il protagonista della giornata di ieri sui mercati finanziari è stato
  8. Erano passati pochi minuti dopo le nove del mattino di ieri quando l’eurodollaro strappava sopra i massimi precedenti a 1,3890.Protagonista assoluto della giornata dei mercati di ieri è stato il dollaro americano che è stato copiosamente venduto
  9. EurUsd: euro continua a rimanere combattuto all’interno del range principale rappresentato da 1.3775 e 1.3850. Nessun dato particolare in vista per la giornata di oggi e attesa per capire se gli indici di borsa continueranno quello che durante la g
  10. Finite le festività di Pasqua i mercati sono ritornati a pieno ritmo, o meglio, con la VOLATILITà al loro minimo da oltre 4anni. Finite le festività di Pasqua i mercati sono ritornati a pieno ritmo, o meglio, con la VOLATILITà al loro minimo da o

Pagine