Financial news

  1. Gli ultimi dati statunitensi relativi al mercato del lavoro hanno provveduto a fornire alla FED munizioni vitali per premere il grilletto sull’aumento dei tassi di interesse entro la fine dell’anno aggiungendo forza al dollaro statunitens
  2. Leggendo i titoli delle notizie relative all'andamento di borsa recentemente il termine "materie prime" sembra tornato di grande attualita'. Un giorno le materie prime zavorrano le borsa, un altro la borsa chiude in rialzo grazie alle materie prime,
  3. Piazza Affari ha chiuso in rialzo aumentando i guadagni in scia all’andamento tonico di Wall Street, galvanizzata dalle operazioni di M&A e dalle parole di Stanley Fischer. Il vice presidente della Fed ha dichiarato che il rialzo dei tassi a settem
  4. A New York, il petrolio Wti viaggia in rialzo dello 0,40% rispetto alla chiusura precedente e tratta in area 44 dollari al barile. Le quotazioni del greggio restano vicine ai minimi dell’anno, che rappresentano anche i valori più bassi dal 2009.
  5. Le azioni del settore aereo internazionale hanno chiuso il mese di luglio con un progresso del 4% rispetto a giugno, grazie al calo dei prezzi del petrolio e ai buoni risultati finanziari del secondo trimestre. Lo rivela l'International Air Transport
  6. Prezzi del greggio in recupero sui mercati internazionali. Sulla piattaforma dell'Ice il future sul Brent segna un rialzo dello 0,92% a 49,98 dollari al barile, mentre il derivato del Wti guadagna lo 0,822% e torna a 45,03 dollari. Sui mercati del pe
  7. Seduta a due velocità per il greggio made in Usa. Dopo essersi spinto fino a 46,7 dollari il barile, il future con consegna settembre sul Wti, il petrolio di riferimento negli Stati Uniti, ha ritracciato e attualmente quota in rosso dell’1,5% a 45
  8. Piazza Affari ha chiuso in deciso rialzo aumentano i guadagni dopo il sondaggio ADP e in scia all’andamento positivo di Wall Street. La lettura ADP di luglio ha evidenziato la creazione di 185 mila nuovi posti di lavoro nel settore privato Usa, men
  9. Le commodities estendono il loro declino la scorsa settimana ed il loro impatto era chiaramente risuonato a livello mondiale con i principali titoli energetici e minerari che hanno riportato perdite nei loro risultati trimestrali. Con le aziende che
  10. Piazza Affari ha chiuso in ribasso appesantita dalle vendite sui titoli del comparto bancario. Il clima resta incerto: la Borsa di Atene ha chiuso ancora in deciso ribasso dopo la debacle di ieri, quando gli indici ellenici sono crollati del 16%. Il

Pagine