Financial news

  1. Seduta positiva per Piazza Affari con il Ftse Mib che ha chiuso le contrattazioni in rialzo dello 0,45% a quota 22.191 punti. Il listino milanese ha beneficiato della positiva reazione dei mercati alle minute della Fed che hanno evidenziato come la m
  2. Prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali alla luce del buon andamento evidenziato ieri sera a Wall Street. Bene Tokyo con l'indice Nikkei che è salito di oltre un punto percentuale. In luce anche Hong Kong +1,2%, Shanghai +0,5%, Shenzhen +2%,
  3. Borsa Italiana comunica che dal 23 novembre 2015 sono in vigore i nuovi testi delle Istruzioni al Regolamento dei Mercati di Borsa Italiana. Con l'avviso 17016 del 12 ottobre 2015, Borsa aveva annunciato le modifiche previste. L'avviso precisa in par
  4. I future sugli indici statunitensi si muovono appena sopra la parità, facendo presagire una partenza piatta per Wall Street. Sui mercati prevale l'incertezza in seguito agli attacchi terroristici a Parigi e ai nuovi allarmi scattati nelle ultime ore
  5. Dopo il timido segno più registrato ieri (+0,25%), tornano a scendere le quotazioni dell’oro. In maniera speculare rispetto ai mercati finanziari, che non stanno risentendo degli attentati di Parigi, l’oro non riesce a capitalizzare il suo statu
  6. Seduta di guadagni per i listini europei che, già positivi, hanno sfruttato le indicazioni migliori delle attese arrivate dall’indice tedesco Zew sulle aspettative economiche, tornato a salire dopo 7 cali consecutivi (a 10,4 punti a novembre dagli
  7. Piazza Affari ha chiuso in deciso rialzo dopo aver tenuto ieri alla riapertura dei mercati dopo i sanguinosi attacchi terroristici di Parigi del fine settimana. Oggi il listino milanese ha ripreso la marcia dopo la discesa della scorsa settimana con
  8. Partenza in rialzo per Piazza Affari dopo l'avvio di settimana caratterizzato dall'umore negativo dei mercati in seguito ai sanguinosi attacchi terroristici di Parigi, avvenuti venerdì notte. Nei primissimi scambi di giornata prosegue la discesa del
  9. A New York i principali indici hanno chiuso la prima seduta della settimana in netto rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,38%, l'S&P 500 l'1,49% e il Nasdaq Composite l'1,15%. Gli attentati di Parigi di venerdì scorso non hanno creato panico s
  10. Netflix ha spiccato il volo sul listino lunedì, segnando un progresso del 7,70% al termine degli scambi (da inizio anno il titolo si è apprezzato di quasi il 130%). Dietro alla solida performance stime degli analisti per un progresso dell'eps del 5

Pagine