Financial news

  1. Giro di boa settimanale con quotazioni in deciso rialzo per Piazza Affari. Il Ftse Mib ha segnato in chiusura un sostanzioso rialzo del 2,74% a quota 21.294 punti. Nell’ultima seduta di settembre i mercati europei si sono mossi in buon progresso so
  2. La crescita dell’Eurozona potrebbe rimanere stabile, mentre il resto dell’economia mondiale rallenta. E’ quanto ha dichiarato Standard & Poor’s (S&P), affermando che gli indicatori anticipatori delle tendenza economiche europee suggeriscono u
  3. La crescita dell’Eurozona potrebbe rimanere stabile, mentre il resto dell’economia mondiale rallenta. E’ quanto ha dichiarato Standard & Poor’s (S&P), affermando che gli indicatori anticipatori delle tendenza economiche europee suggeriscono u
  4. "Il nostro business rimane robusto a livello operativo e finanziario, abbiamo un flusso di cassa positivo, buona liquidità e assolutamente nessun problema di solvibilità". E' quanto detto da Glencore in una breve nota stampa per rispondere agli all
  5. I future sugli indici americani si muovono in territorio positivo, facendo presagire una partenza in positivo per Wall Street che potrebbe tentare il rimbalzo dopo le forti vendite di ieri. In questo momento il contratto sul Dow Jones guadagna lo 0,2
  6. Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in deciso ribasso in scia a Wall Street ed alle piazze asiatiche. Il Dax30 di Francoforte cede l'1,3%, il Cac40 di Parigi l'1,5%, il Ftse100 di Londra l'1% e l'Ibex35 di Madrid l'1,2%.Sui mercati res
  7. Lo scandalo Volkswagen si è fatto sentire sui mercati finanziari, col titolo della casa tedesca passato da una quotazione di 162 euro alla chiusura del 18 settembre, ai circa 110 euro attuali. Essendo una delle società più import
  8. Davide Campari-Milano S.p.A. ha completato con successo un'emissione sul mercato pubblico dei capitali in Euro, con un prestito obbligazionario senza rating di durata pari a 5 anni, rivolto ai soli investitori istituzionali. L'offerta è di importo n
  9. Nuova giornata difficile per Piazza Affari che è arretrata di oltre 2 punti percentuali. In chiusura il Ftse Mib ha ceduto il 2,31% a quota 20.581 punti. A condizionare l’umore dei mercati i timori legati al comparto auto sempre più sotto pressio
  10. Enel Green Power ha annunciato oggi l'acquisizione di una quota di maggioranza di BLP Energy, utility indiana controllata da controllata da Bharat Light & Power Pvt Ldt e attiva nel solare ed eolico. Il valore totale della transazione è di circa 30

Pagine