Forex News

  1. E’ indiscutibile che sui mercati valutari il dollaro ha continuato ad acquisire forza raggiungendo livelli record. Da inizio anno contro euro il biglietto verde si è apprezzato dell’11%, contro il dollaro canadese del 9%, contro il dollaro austr
  2. Prima di avventurarsi nel mercato forex è utile conoscere la terminologia che verrà utilizzata sul mercato. Andiamo pertanto a conoscere tutta una serie di termini fondamentali che possono aiutare il trader ad avere una migliore idea di base d
  3. Chiamatela pure troika (se vi pare): sembra la parafrasi delle discussioni con la Grecia in cui, nonostante il ministro delle finanze ellenico Yanis Varoufakis abbia dichiarato il contrario, il tema cruciale sembra la retorica associata ad un taglio
  4. Questa volta la previsione arriva da Goldman Sachs, la quale, dopo aver superato la delusione di un petrolio non arrivato ai 100 dollari al barile, indica ora i 40 dollari come soglia di riferimento.Petrolio tornerà a ribassoLe scorte di greggio ric
  5. PSPP. Dobbiamo ammetterlo, a livello di scelta di acronimi, la BCE non è proprio in gamba. Battute a parte, ieri ha preso il via il Public Sector Purchase Program, ovvero l’acquisto di titoli governativi che avverrà sul mercato secondario, lancia
  6. La settimana è iniziata con il tanto atteso innesco degli acquisti da parte della ECB di titoli di Stato e non. Acquisti previsti nell’ordine di 60bln mensili, nello sforzo perpetrato nell’intento di fare ripartire la ripresa. Una azione a lungo
  7. Vediamo se, una volta toccata la trend line supportiva del canale annuale ribassista, il prezzo avrà qualche reazione.Tale trend si trova in area 1,077. Dobbiamo aspettare la chiusura dell'attuale ciclo Weekly, previsto per il 10/11 Marzo, per capir
  8. Ci sono un sacco di sistemi di investimenti che si possono applicare nel mercato delle valute, alcuni dei quali sono migliori rispetto ad altri. Bisogna però fare attenzione a quale tra i vari sistemi si sceglie. In maniera particolare occorre stare
  9. Pronti, attenti, via! È partito il quantitative easing a guida BCE questa mattina dove le indiscrezioni vogliono che siano già stati presi di mira le emission di titoli tedeschi con tasso negativo fino alla scadenza del 2021. Gli spread rispetto al
  10. Alta volatilità caratterizzata da acquisti di dollaro americano venerdì pomeriggio, in seguito alla pubblicazione dei dati sui Non Farm Payrolls e sul tasso di disoccupazione americano, con la creazione di 295.000 nuovi posti di lavoro ed il raggiu

Pagine