Forex News

  1. L’evento chiave della giornata è la decisione del FOMC, attesa per le 18:00 GMT; sui mercati valutari globali dovremmo assistere a un movimento limitato dei prezzi. Gli operatori ritoccano le loro posizioni, l’USD è in diffuso rialzo in Asia. C
  2. La giornata più lunga per il governatore della FED Janet Yellen che culminerà questa sera con la riunione del FOMC. Un aspetto più di tutti è sotto i riflettori di un appuntamento che sarebbe altrimenti ampiamente scontato: il mantenimento o meno
  3. La giornata più lunga per il governatore della FED Janet Yellen che culminerà questa sera con la riunione del FOMC. Un aspetto più di tutti è sotto i riflettori di un appuntamento che sarebbe altrimenti ampiamente scontato: il mantenimento o meno
  4. Volatilità sempre persistente, a colpi, senza preavvisi, e con scarse correlazioni. Tutto resta chiaramente in attesa della riunione FOMC della FED, con il rapporto Yellen di politica monetaria USA, in un mercato che prevede l’eliminazione della p
  5. Siamo arrivati ad un supporto chiave in area 1,050. Le due onde che si stanno formando sono il primo ciclo a Tre giorni di un Weekly. Se brekkerà l'area 1,060 proseguirà al rialzo fino ad area 1,080, altrimenti assisteremo ad altri minimi al break
  6. Gli sforzi della BNS per contrastare l’apprezzamento del franco continuano a rappresentare motivo di apprensione in Svizzera. Anche se, dopo la decisione del 15 gennaio, l’opinione pubblica sostiene la decisione di rimuovere la soglia minima per
  7. Se da un lato si placano le tensioni geopolitiche, almeno temporaneamente, dall’altro si aprono scenari di vera e propria guerra economica: petrolio in testa. Dopo le stime sulle scorte di greggio in forte aumento, le tensioni in Venezuela e l’in
  8. Definire la giornata di ieri come piatta ci sembra una buona descrizione per aprire il nostro commento mattutino, con le uniche soddisfazioni, dal punto di vista tecnico, che ci arrivano dal petrolio che, come visto all’interno del nostro Morning M
  9. In India si tratta di un impianto elettrico principale, Jaiprakash Power Ventures, che vende servizi e negozia con i creditori per evitare un default a causa dell’aumento dei debiti del 30% in sei anni. In Cina è uno dei più grandi sviluppa
  10. In Brasile la domenica è trascorsa in modo tutt’altro che tranquillo. Dopo le proteste in piazza che hanno richiamato più di un milione di cittadini, il governo ha promesso che presenterà, nel giro di pochi giorni, un pacchetto anticorruzione. N

Pagine