Financial news

  1. Un rialzo dell’11% in una settimana non capita di certo tutti i giorni a una piccola società come Tiscali. L’operatore sardo è finito di colpo sotto il faro dei grandi operatori di Borsa per il possibile coinvolgimento nel risiko delle Tlc che
  2. Acquisti su Mediobanca, che dopo un avvio incerto e due sedute consecutive con rialzi superiori al 4%, segna adesso un rialzo 1,55% e si porta a 7,22 euro dopo un allungo a 7,26.Acquisti su Mediobanca, che dopo un avvio incerto e due sedute consecuti
  3. Assicurazioni Generali riduce la propria partecipazione nel capitale sociale di Tamburi Investment Partners, scendendo allo 0,433% dal precedente 6,198%. E' quanto si legge nelle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti delle società quot
  4. Piazza Affari ha chiuso in lieve rialzo dopo le notizie arrivate le fine settimana da Portogallo e Grecia. Banco Espirito Santo, reduce da una maxi perdita semestrale, sarà divisa in due in maniera definitiva e immediata: da una parte una nuova banc
  5. Piazza Affari apre la prima seduta della settimana in rialzo, con l'indice Ftse Mib che segna un progresso dello 0,63% a 20.489 punti. Buone nuove dallo spread Btp-Bund partito questa mattina in calo a 158 punti base dai 162 registrati venerdì in ch
  6. I risultati del primo semestre 2014 diffusi settimana scorsa da generali Assicurazioni hanno convinto gli analisti di Credit Suisse che hanno rivisto al rialzo la raccomandazione e il prezzo obiettivo sul titolo della principale compagnia assicurativ
  7. Piazza Affari ha chiuso in ribasso una seduta caratterizzata da una raffica di trimestrali. Sui listini azionari ha pesato il crollo a Lisbona del Banco Espirito Santo. La banca lusitana ha riportato nel primo semestre una perdita record pari a 3,6 m
  8. Accelerazione al ribasso per Piazza Affari che non trova sufficiente sponda nei buoni riscontri trimestrali arrivasti da Generali, Enel ed Eni. Il Ftse Mib cede oltre l'1% a 20.646 punti. In affanno Azimut che cede il 2,8%. Cali superiori al 2% anche
  9. Partenza in rialzo per Piazza Affari dopo una raffica di trimestrali da parte di alcuni big del calibro di Eni, Enel e Generali. Oltre ai conti nel pomeriggio il colosso petrolifero pubblicherà l’aggiornamento del piano industriale. Sullo sfondo l
  10. Banca Generali ha chiuso il primo semestre del 2014 con un utile netto di 88,4 milioni di euro, in crescita del 24% rispetto al corrispondente periodo dello scorso esercizio, che sancisce il miglior risultato semestrale nella storia della banca. Il m

Pagine