Financial news

  1. Finmeccanica: Equita alza il rating a buy dal precedente hold
  2. Piazza Affari ha chiuso in ribasso nonostante il nuovo record dell’indice S&P 500 a Wall Street. Il Ftse Mib è riuscito comunque ha archiviato la seduta con un ribasso dell’1,03% a 21.988 punti. La settimana è stata caratterizzata dalla riunion
  3. A Milano i principali indici hanno chiuso l'ultima seduta dell'ottava in ribasso a causa principalmente dell'andamento negativo del comparto bancario.A Milano i principali indici hanno chiuso l'ultima seduta dell'ottava in ribasso a causa principalme
  4. Piazza Affari in ribasso a metà pomeriggio.Piazza Affari in ribasso a metà pomeriggio. Il Ftse Mib cede lo 0,72% e il Ftse Italia All share lo 0,65%. Le altre piazze europee sono miste; Francoforte e Londra guadagnano attorno allo 0,3% mentre Parig
  5. Finmeccanica ancora tonica a Piazza Affari, dove mostra un progresso di quasi 3 punti percentuali a 6,695 euro, dopo che il Cda ha approvato le linee guida per il nuovo modello organizzativo e operativo del gruppo. Il modello racchiude nel nuovo peri
  6. Finmeccanica ha smentito categoricamente le indiscrezioni circolate a mezzo stampa secondo le quali la controllata AnsaldoBreda verrebbe incorporata nella stessa Finmeccanica. E' quanto emerge in una nota diffusa ieri in serata dal gruppo della Difes
  7. Piazza Affari ha chiuso in ribasso appesantita dal tonfo del Montepaschi nel terzo giorno dell’aumento di capitale. Il resto del comparto bancario è stato invece esposto alle prese di beneficio dopo il recente rally. Il listino milanese non ha qui
  8. Vendite su Eni, che lascia a Piazza Affari l'1,54% del proprio valore di Borsa in tarda mattinata e passa di mano a 18,57 euro.Vendite su Eni, che lascia a Piazza Affari l'1,54% del proprio valore di Borsa in tarda mattinata e passa di mano a 18,57 e
  9. Nuovo rialzo per Piazza Affari che ha archiviato con successo una settimana iniziata con lo sprint post elezioni europee, che hanno spinto il Ftse Mib sopra la soglia dei 21.500 punti e fatto tornare lo spread in area 160 punti base. Il clima più se
  10. Alla sua prima riunione, il nuovo Consiglio di amministrazione di Terna ha nominato all’unanimità Matteo Del Fante alla carica di Amministratore delegato e Direttore generale. Alla Presidente Catia Bastioli è stato riconosciuto il compito istituz

Pagine