Financial news

  1. Borse Usa prudenti in attesa del responso che giovedì arriverà dalla riunione del Fomc, il braccio operativo della Banca centrale statunitense. Secondo gli analisti di Barclays, la Banca centrale Usa non alzerà i tassi, nonostante le condizioni ec
  2. Mercati azionari europei in leggero calo. Il Ftse Mib ha chiuso a -0,96%, il Ftse Italia All-Share a -0,94%, il Ftse Italia Mid Cap a -0,80%, il Ftse Italia Star a -0,95%.Euro in leggero ribasso contro dollaro*: EUR/USD alla chiusura dei mer
  3. Nonostante ci siano le condizioni, la Federal Reserve non incrementerà il costo del denaro. È quanto si legge in una nota diffusa dagli analisti di Barclays. “Nonostante continuiamo a valutare solido l’andamento dell’economia statunitense, so
  4. Il Ftse Mib segna -0,83%, il Ftse Italia All-Share -0,82%, il Ftse Italia Mid Cap -0,85%, il Ftse Italia Star -1,07%.Mercati azionari europei senza direzione.* Il DAX segna +0,3%, il CAC 40 -0,3%, il Ftse 100 -0,4%, l'IBEX 35 +0,1%.Euro in legg
  5. Il dollaro statunitense si mantiene sui minimi a circa due settimane contro l'euro nei primi scorci della nuova ottava che porterà all'attesissimo meeting Fed del 16-17 settembre. Lo sgonfiarsi delle possibilità di un primo rialzo dei tassi sta fre
  6. Il rimbalzo del sentiment economico ha visto nell’ultima settimana un incremento dei prezzi delle commodities cicliche, ad eccezione del settore agricolo. Nonostante il maggiore ottimismo sull’attività economica americana – u
  7. Nuova acquisizione per Valeant Pharmaceuticals. Dopo aver messo le mani sul produttore del "Viagra" femminile circa due settimana fa, il gruppo farmaceutico canadese ha siglato un accordo per acquistare il produttore di strumenti chirurgici di precis
  8. Avanzano euro e yen sul forex con il nuovo sell-off sui mercati che alimenta l'avversione al rischio degli investitori che si rifugiano in valute a basso rendimento quali euro e yen. Il cross tra euro e dollaro sta salendo di oltre una figura a 1,132
  9. Nonostante il rally delle piazze asiatiche, chiusura di ottava con il segno meno per il listino milanese. In attesa di indicazioni dal vertice dei banchieri centrali di Jackson Hole e alla luce dei forti rialzi di ieri il Ftse Mib ha chiuso l’ultim
  10. Trimestrale in rosso ma migliore delle attese per Abercrombie & Fitch. Il gruppo Usa dell'abbigliamento casual ha riportato nel secondo trimestre fiscale una perdita di 810mila dollari, contro un utile di 12,9 milioni di dollari del corrispondente pe

Pagine