Forex News

  1. Euro sui max di dicembre, oro rimbalza sul dollaro.Prosegue il trend al rialzo dell'euro, il dollaro/yen ci riprova a 103.20, nuovo max del 2013 per l'euro/yen, la sterlina supera l'ennesima resistenza, scende USDCAD dal massimo dell'anno, l'oro tien
  2. Cominciano a circolare voci secondo le quali la BoE potrebbe intervenire andando ad aumentare il proprio piano di stimoli quantitativi.Nessuna novità sul fronte macro e mercati sempre più legati alle aspettative che si stanno creando sull’impelle
  3. Focus odierno su Draghi, alla riunione ministri finanziari, e ai dati produzione industriale.L’ottimismo dei mercati finanziari prosegue grazie alle conferme di ampia liquidità sempre presente, e grazie ai dati di crescita USA e della CINA, robust
  4. Il tema della settimana è stato senza ombra di dubbio l’euro. Forte come ci attendevamo e come abbiamo sottolineato settimana scorsa. Forza di euro dopo che la BCE non ha portato nessuna modifica alla propria politica monetaria e dopo che Draghi s
  5. EurUsd: ci troviamo sopra l’area della media mobile a 21 periodi che potrebbe rappresentare un buon livello di supporto.Non da parte dell’Europa certamente, che si ritrova questa mattina con un euro vicino a 1.3700, ma da parte nostra che vedevam
  6. Ancora lateralità evidente per il cross, il cui 8 ore risulta essere molto simile a quello appena descritto per UsdJpy. Mercati tornati dunque molto volatili in questi giorni,. Nei giorni di lunedì e martedì abbiamo infatti assistito a movimenti d
  7. Di Giuseppe DiVittorio Il bresciano Mauro Tosoni è il primo classificato del campionato di trading sulle valute (Forex Contest) organizzato da ActivTrades. Il trader ha messo a segno una performance del 300% in due mesi di gara. L&rsqu
  8. EurUsd: l’area di resistenza valutata ieri tra 1.3560 e 1.3575 ha tenuto durante la mattina.Forti prese di profitto sui mercati durante una giornata priva di pubblicazioni macroeconomiche importanti, con le borse in importante ripiegamento e che ha
  9. L’EUR/USD ha venduto, con un ampio recupero del dollaro, scendendo a 1,3552, ma il calo non è riuscito a intaccare i livelli della domanda chiave.EURUSDL’EUR/USD ha venduto, con un ampio recupero del dollaro, scendendo a 1,3552, ma il calo non
  10. Nessun cambiamento di sorta per quanto riguarda la Banca Centrale Australiana che ha mantenuto il costo del denaro al 2.5%.Nessun cambiamento di sorta per quanto riguarda la Banca Centrale Australiana che ha mantenuto il costo del denaro al 2.5% e ch

Pagine