Forex News

  1. L’EUR/USD ha aperto in Asia a 1,3750 dopo che, venerdì, durante la seduta di New York la coppia aveva ceduto parte dei guadagni ottenuti in Europa.L’operatività della scorsa settimana ha mostrato le caratteristiche tipiche del periodo natalizio
  2. Toccata quota 105.00 yen per ogni dollaro americano durante la notte, con il mercato che sta provando a correggere a ribasso.La mancanza di liquidità ha favorito aperture col botto, pur non essendo ancora arrivati a capodanno, con i mercati che si s
  3. EurUsd: buon tentativo di discesa dell’euro dopo la tenuta delle resistenze viste venerdì a 1.3650.Comincia l’ultima dieci giorni dell’anno ed i livelli di liquidità iniziano ad essere inferiori rispetto alla media. Si raccomanda dunque, prim
  4. Nel terzo trimestre, il dato finale sul PIL britannico ha fatto registrare una crescita più rapida del previsto, pari all’1,9%.Si chiude una settimana densa di avvenimenti e i mercati sono piuttosto soddisfatti della decisione del FOMC di dare avv
  5. L’euro ha tenuto bene le aree di resistenza individuate a partire da 1.3690 e si è portato a 1.3635.A parte il raggiungimento dell’accordo sull’Unione Bancaria raggiunto dall’Ecofin, che non è comunque stato in grado di muovere i mercati in
  6. Meglio in HFL con recupero della fiducia consumatori, e calo disoccupazione. Bene le vendite al dettaglio in UK, nel previsto. Una serie di notizie positive, dalla “politica”. Da una parte dagli USA, con l’annuncio del tanto atteso inizio di ri
  7. EurUsd: l’area di supporto individuata ieri mattina ha tenuto bene accompagnando i prezzi verso le resistenze ipotizzate tra 1.3810 e 1.3830.Bernanke decide la strada della politica monetaria americana prima di lasciare il controllo della Federal R
  8. La prudenza prevale, movimenti nervosi, e riduzione di posizioni. Sul fronte dei DATI economici nulla di nuovo.Nei mercati è proseguita la fase di attesa per la riunione della FED, con la sua decisione di politica monetaria, e soprattutto, sul quant
  9. La giornata di ieri è stata caratterizzata da una profonda indecisione del mercato, il tasso di cambio, dopo essere sceso sotto il supporto posto in area 1.3740 è risalito per chiudere in prossimità dell’apertura della sessione giornaliera.La gi
  10. Rottura di 102.80 con accelerazione nell’ordine dei 20 punti avvenuta su UsdJpy, che stanotte è riuscito a risalire in maniera importante.Signore e signori, ci siamo. Questa sera alle ore 20 (vi ricordiamo la possibilità di seguire insieme a noi

Pagine