Forex News

  1. Nel mese di dicembre sono stati creati 74.000 nuovi posti di lavoro, anziché 196.000 previsti dagli economisti.Mercati azionari sui massimi, dollaro debole, yen in recupero.Il Dollaro si indebolisce a seguito dei dati deludenti sull’occupazione us
  2. Nel pomeriggio si prevede che le vendite al dettaglio negli USA innescheranno un po’ di movimento sul prezzo. A dicembre, la Bank of England ha centrato l’obiettivo del 2,0% per l’inflazione. Il calo dell’IPC ha pesato brevemente sul cable, m
  3. L’azionario giapponese è scivolato del 3,08%, dopo che, a novembre, il deficit delle partite correnti è aumentato da 127,9 a 592,8 mld di yen. L’azionario giapponese è scivolato del 3,08%, dopo che, a novembre, il deficit delle partite corrent
  4. Sul fronte valutario non abbiamo assistito a grossi movimenti, ad eccezione dei cross sterlina e franco svizzero contro euro.Continua l’altalena di questo inizio anno, con lo S&P500 e gli indici americani che hanno messo a segno delle important
  5. Dati sul mercato del lavoro americani deludenti e BCE che non ha cambiato di una virgola le proprie intenzioni. Dati sul mercato del lavoro americani deludenti e BCE che non ha cambiato di una virgola le proprie intenzioni. Questi i temi che chiudono
  6. L’EUR/GBP è rimbalzato da 0,82307, minimo del canale di trend ribassista fatto registrare ieri durante la conferenza stampa di Draghi. Come ampiamente previsto, la BCE e la BoE hanno mantenuto lo status quo durante le loro riunioni di politica mon
  7. Questo pomeriggio verranno rilasciati i dati sul tasso di disoccupazione e sulla creazione di nuovi posti di lavoro in America. Dopo Draghi niente è cambiato e la BCE continua a mantenere il suo atteggiamento di finta tranquillità di fronte ad una
  8. Siamo arrivati al primo tandem importante dell’anno. Oggi banche centrali di Inghilterra ed europea, domani Non Farm Payrolls e disoccupazione americana. Siamo arrivati al primo tandem importante dell’anno. Oggi banche centrali di Inghilterra ed
  9. Il crollo imprevisto del deficit commerciale canadese, attestatosi a -0,94 mld CAD a novembre ha innescato, da ieri, pesanti vendite sul CAD. Oggi sono in programma eventi e dati interessanti. Nel pomeriggio, gli USA pubblicheranno il dato ADP sull
  10. Dollaro USA e Yen Giapponese, considerate valute rifugio nei momenti di turbolenza, si rafforzano nei confronti delle principali valute.Nella prima settimana dell’anno, dollaro USA e Yen giapponese si rafforzano.Dollaro USA e Yen Giapponese, consid

Pagine