Forex News

  1. La giornata di ieri è annoverabile come quella di riapertura ufficiale della settimana dei mercati finanziari.La giornata di ieri è annoverabile come quella di riapertura ufficiale della settimana dei mercati finanziari, ma da oggi possiamo conside
  2. EurUsd: il mercato ha effettivamente incontrato delle resistenze tra 1.3700 e 1.3725, senza il superamento di area 1.3735.Ripartiamo con una settimana interessante soprattutto dal punto di vista della sterlina inglese, che da domani vedrà in pubblic
  3. La coppia EUR/USD rompe al di sopra di quota 1,37 per toccare un massimo di 1.3707, in ascesa di 28 punti dopo la pubblicazione dei dati sul PIL dell’euro zona. Analisi & Suggerimenti:La coppia EUR/USD rompe al di sopra di quota 1,37 per toccar
  4. EurUsd: buona la rottura rialzista studiata ieri, che ha portato al raggiungimento di area 1.3700 proprio in queste prime ore del mattino.Niente di nuovo sotto il sole, con soltanto le vendite al dettaglio americane in grado di portare un po’ di vo
  5. Chi segue i mercati segue l’eurodollaro e ieri pomeriggio, il forte movimento a ribasso del cambio, è stato sotto gli occhi di tutti. Il motivo?Chi segue i mercati segue l’eurodollaro e ieri pomeriggio, il forte movimento a ribasso del cambio,
  6. Siamo sinceri, ha sorpreso anche noi il miglioramento in così poco tempo del tasso di disoccupazione inglese.Le politiche monetarie risultano essere ancora le principali protagoniste. Ieri, il discorso della Yellen, nuovo presidente della Federal Re
  7. Giornata tranquilla, senza dati economici, senza politica, senza nuovi fattori. Giornata tranquilla, senza DATI economici, senza POLITICA, senza nuovi fattori. Quindi VOLATILITà in ribasso ulteriore. In aumento l’ottimismo, che preme su SPREADS pe
  8. La chiusura dei mercati in Giappone non ha impedito discreti movimenti nella notte che hanno premiato il dollaro australiano.Come ci aspettavamo, la giornata di ieri si è rivelata avari di spunti macroeconomici e tecnici ed era più lecito attenders
  9. I nuovi posti di lavoro creati nel mese di Gennaio sono stati 113mila a fronte di attese che oscillavano tra i 175 e i 185mila.Ebbene ci siamo lasciati alle spalle anche il market mover per eccellenza rappresentato dai Non Farm Payrolls USA, accompag
  10. L’evento chiave di oggi è la pubblicazione del dato sulle buste paga non agricole e del tasso di disoccupazione di gennaio negli Stati Uniti.L’evento chiave di oggi è la pubblicazione del dato sulle buste paga non agricole e del tasso di disocc

Pagine