Forex News

  1. La giornata di ieri ha avuto una partenza sotto tono per i dati di crescita Cina, piuttosto deludenti, al minimo da 24anni, anche se altre componenti sono state robuste. La giornata di ieri ha avuto una partenza sotto tono per i dati di crescita Cina
  2. I mercati dei cambi continuano a concentrarsi sulla riunione della BCE di giovedì.I mercati dei cambi continuano a concentrarsi sulla riunione della BCE di giovedì. Poiché le attese di un’operazione consistente da parte della BCE continuano a es
  3. Riapertura dei mercati senza traumi sul CHF, dopo quanto avvenuto la scorsa settimana. Riapertura dei mercati senza traumi sul CHF, dopo quanto avvenuto la scorsa settimana. Si stanno ancora valutando i DANNI, e gli EFFETTI di questa ampia rivalutazi
  4. La coppia GBP/USD non è riuscita a infrangere la resistenza oraria a 1,5274, suggerendo unindebolimento dell’interesse all'acquisto. EURUSDL’EUR/USD ha infranto il supporto chiave a 1,1640 e si è spostato al di sotto del supporto psicologico a
  5. La decisione della BNS di rimuovere il tasso di cambio minimo per l’EUR/CHF dovrebbe scatenare una fase di estrema volatilità sui mercati dei cambi.La decisione della BNS di rimuovere il tasso di cambio minimo per l’EUR/CHF dovrebbe scatenare un
  6. L’USD/JPY e i cross con lo JPY oggi hanno avuto un andamento contrastato.Per i mercati dei cambi si apre un’altra settimana importante, dopo le forti turbolenze innescate dalla decisione della BNS, il 15 gennaio, di sganciarsi dal cambio minimo p
  7. La scorsa settimana è stata di fuoco per la volatilità, innescata dalla decisione della BNS-CH di non più sostenere la parità di 1.20euro.La scorsa settimana è stata di fuoco per la volatilità, innescata dalla decisione della BNS-CH di non più
  8. La Bank of England continua ad avere solo due membri su nove favorevoli a un rialzo dei tassi di interesse. La Bank of England continua ad avere solo due membri su nove favorevoli a un rialzo dei tassi di interesse. Per il momento nessuna novità. Se
  9. La Confederazione Svizzera ha dichiarato di non essere stata informata sulla decisione della banca centrale prima dell’annuncio ufficiale della BNS. La decisione della BNS è stata veramente disattesa e molto sorprendente, considerando che gli ulti

Pagine