Financial news

  1. Acquisti oggi a Piazza Affari con l'indice Ftse Mib ha riportato un progresso dell'1,48% a 21.941 punti. I listini europei hanno trovato sponda nel rally della Borsa cinese con Shanghai in rialzo di circa il 3% nonostante le deboli indicazioni arriva
  2. Salto in avanti della bilancia commerciale tedesca. A luglio l'avanzo commerciale è salito a 22,8 miliardi di euro dai 22,1 mld del mese precedente (dato rivisto da 24 mld). Il cosnensus era fermo a 22,3 mld. L'export tedesco segna un progresso del
  3. La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta di oggi in deciso calo, appesantita dai timori per la Cina dopo che ieri la piazza di Shanghai ha riportato un tonfo di 6 punti percentuali. L'indice Nikkei ha ceduto l'1,61% a 20.222,63 punti, mentre il Topix ha
  4. Wall Street sopra la parità a poco più di due ore dalla chiusura delle contrattazioni (Dow piatto, +0,3% dello S&P500 e +0,7% del Nasdaq). A livello di singole performance spicca il +0,86% di Apple che prova a recuperare parte delle recenti perdite
  5. La bilancia commerciale giapponese ha registrato a giugno un deficit di 69 miliardi di yen, in decisa contrazione rispetto al disavanzo di 217,2 miliardi rilevato in precedenza (dato rivisto da -216 miliardi). Le attese erano per un restringimento an
  6. La bilancia commerciale dell'Eurozona ha mostrato a maggio un saldo positivo di 21,2 miliardi di euro, in calo rispetto ai 23,9 miliardi (dato rivisto dai precedenti 24,3 miliardi) di aprile. Il dato, diffuso oggi dall'Eurostat, delude le attese degl
  7. L’evoluzione positiva delle trattative tra Grecia e l’Unione Europea spinge i listini del vecchio continente. In attesa della riunione di domani dell'Eurogruppo, il presidente Jeroen Dijsselbloem ha valutato “esauriente” il nuovo piano presen
  8. Il deficit della bilancia commerciale britannica a maggio è passato da 9,4 a 8 miliardi di sterline. Gli analisti avevano stimato un incremento del disavanzo a 9,7 miliardi.
  9. Sotto pressione causa le tensioni legate alla situazione greca, i listini europei chiudono la seduta in territorio negativo. A Londra il Ftse100 ha terminato con un rosso dell’1,58% a 6.432,21 punti, -1,84% dell’Ibex a 10.346 e -1,96% del Dax a 1
  10. La bilancia commerciale in Francia ha segnato a maggio un deficit pari a 4,02 miliardi di euro, in rialzo rispetto al -3,3 miliardi registrati nella passata rilevazione (dato rivisto da -3 miliardi di euro). Gli analisti pronosticavano un dato pari a

Pagine