Financial news

  1. Gli ETC lunghi su argento e palladio vedono oltre 41 milioni di dollari americani di afflussi. Gli investitori costruiscono posizioni nei metalli preziosi più legati al settore industriale.I solidi dati economici dagli Stati Uniti hanno indotto gli
  2. La crisi Ucraina è stata l’argomento centrale della scorsa settimana, quando l’Unione Europea si è unita agli Stati Uniti nell’imporre sanzioni alla Russia. La crisi Ucraina è stata l’argomento centrale della scorsa settimana, quando l’U
  3. (ANSA) - MILANO, 24 MAR - Avvio di settimana positivo per le Borse di Asia e Pacifico, a partire da Tokyo (+1,77%), chiusa venerdì scorso per festeggiare la primavera. Il calo dello yen e delle quotazioni di nickel, oro e argento ha favor
  4. L’ETFS Physical Silver (PHAG) vede 38 milioni di dollari di afflussi, la seconda raccolta più alta in cinque mesi. I grandi afflussi della scorsa settimana derivano dai 132 milioni di dollari di tre settimane fa. L’ETFS Physical Silver (PHAG) ve
  5. Gli ETC sulle commodity registrano gli afflussi maggiori da più di un anno.La scorsa settimana ha visto i maggiori afflussi nel comparto degli ETC sulle commodity da più di un anno a questa parte. A guidare il trend sono stati gli ETC sui metalli p
  6. Il 2013 si chiude con un calo del patrimonio dei replicanti di commodity di 78 miliardi di dollari. Il metallo giallo ha pesato per il 91%. Di Valerio BaselliPunti chiave- La ragione principale alla base del forte calo degli Etc globali nel 2013 è s
  7. Un mercato laterale in cui spicca la sterlina. È questa la fotografia dell’attuale situazione sul mercato valutario di Davide Marone, analista valutario DailyFX (Fxcm). “Sul mercato valutario ci troviamo in piena fase di lateralità; gli unici s
  8. Nella settimana all’11 febbraio le posizioni nette lunghe sulle materie prime, la differenza tra contratti “long” e “short”, ha messo a segno un incremento del 17% portandosi a 69.291 unità. È quanto emerge dal Commitments of Traders diff
  9. (ANSA) - ROMA, 5 FEB - Il Capodanno cinese continua a pesare sul mercato dell'oro dove le rallentate contrattazioni incidono sui prezzi: il lingotto con consegna immediata cede lo 0,2% e viene scambiato a 1,254 dollari l'oncia sui mercati as
  10. (ANSA) - ROMA, 3 FEB - Oro ancora in calo sui mercati asiatici con il rallentamento degli scambi su cui incidono le chiusure per i festeggiamenti del Capodanno cinese. Il lingotto con scadenza immediata perde lo 0,2% e viene scambiato a 1244 dol

Pagine