Financial news

  1. Gli ETC sull’oro vedono 243 milioni di dollari di deflussi a causa di prese di profitto. Lo scoppio della crisi del Banco Espirito Santo, la banca più importante del Portogallo, ha ricordato agli investitori che l’Europa è ancora molto lontana
  2. Il focus della scorsa settimana è stato ancora il conflitto in Iraq. Gli ETC sui metalli preziosi e sul petrolio vedono forti afflussi causati dai timori di un peggioramento della situazione nel Paese.Il focus della scorsa settimana è stato ancora
  3. L’attacco dello Stato Islamico dell’Iraq e del Levante (ISIS) nel nord dell’Iraq ha spinto in alto la domanda di oro fisico, che ha visto i primi flussi positivi da quattro settimane. L’attacco dello Stato Islamico dell’Iraq e del Levante (
  4. Eppure i motivi per un ribasso non mancherebbero: dati macro USA non particolarmente esaltanti, la banca mondiale che abbassa le stime di crescita globale al +2,8% (dal +3,2%).Eppure i motivi per un ribasso non mancherebbero: dati macro USA non parti
  5. Gli ETC lunghi sull’argento vedono gli afflussi più alti da 10 settimane. Le azioni molto forti della Banca Centrale Europea annunciate la scorsa settimana per favorire la crescita e dati positivi sull’occupazione negli Stati Uniti ha contribuit
  6. Nell’ultima settimana gli investitori sono diventati nuovamente ottimisti nei confronti dell’economia mondiale e di una risoluzione pacifica della crisi in Ucraina. Nell’ultima settimana gli investitori sono diventati nuovamente ottimisti nei c
  7. Decimo calo consecutivo per l’oro detenuto dagli Etp (Exchange traded products). Dai dati diffusi da Ole Hansen, n.1 per le commodity di Saxo Bank emerge che nella settimana al 23 maggio il metallo giallo detenuto nei forzieri degli Etp è sceso di
  8. Terza seduta con il segno meno per le quotazioni dell’oro, scese sotto i 1.300 dollari l’oncia agli attuali 1.280 dollari. I prezzi del metallo giallo sono arretrati dell’1,35% nelle ultime cinque sedute e del 4% in un mese. Secondo Steve O’H
  9. Continua ormai da tempo l’alternanza al rialzo e al ribasso dei principali indici Usa e Dax. La settimana di Pasqua si chiude positivamente per molti mercati, che reagiscono al momento con convinzione dai supporti di breve o medio periodo raggiunti
  10. Gli ETC sull’argento vedono gli afflussi maggiori, con 354 milioni di dollari americani di acquisti netti. Gli ETC sull’argento vedono gli afflussi maggiori, con 354 milioni di dollari americani di acquisti netti. L’argento è stato una delle p

Pagine