Moody's Investors Service ha emesso una nota per annunciare di aver assegnato giudizio “Ba1” al bond “senior” a tasso fisso da 1,5 miliardi di euro emesso da Telecom Italia. “Il rating assegnato è in linea con quello di lungo termine di Telecom Italia che riflette l’incertezza che circonda la strategia della società e la capacità di rafforzare il bilancio in maniera sufficiente a invertire il trend negativo di ricavi domestici ed Ebitda”, rileva Carlos Winzer, vice presidente senior e capo analista per Telecom Italia.

Martedì, 27 Maggio, 2014