Tu sei qui

Sysco rischia di pagare 1 mld $ sul fallimento del takeover della rivale Us Foods

Lunedì, 18 Maggio, 2015

Sysco si troverà con un salato conto da pagare se, come gli osservatori prevedono, i regolatori Usa bocceranno l'acquisizione da 3,5 miliardi di dollari, annunciata nel dicembre 2013, della rivale Us Foods. Lo scorso febbraio la Federal Trade Commission ha presentato una causa con l'obiettivo di bloccare la fusione considerata lesiva della concorrenza nel settore della distribuzione alimentare. Nel caso che il deal salti, Sysco, numero uno del settore in Usa, dovrà pagare una termination fee di 300 milioni di dollari a Us Foods, secondo maggiore distributore alimentare del Paese. Non solo, secondo le analisi di Reuters, ha speso già 400 milioni di dollari per l'operazione (nell'ultimo esercizio ha registrato utili per 932 milioni di dollari) e incorrerà in perdite per altri 265 milioni, in gran parte per riscattare 5 miliardi di dollari in bond emessi per finanziare l'acquisizione.

(RR)

Lunedì, 18 Maggio, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi