Tu sei qui

Siemens, via libera Ue all'acquisizione da 7,8 miliardi di Dresser-Rand

Lunedì, 29 Giugno, 2015

Il gruppo tedesco Siemens ha ottenuto il via libera della Commissione Europea per l'acquisizione di Dresser-Rand per una cifra prossima ai 7,8 miliardi di euro. In particolare Siemens pagherà ai soci della compagnia di Houston (USA) specializzata in compressori, turbine e motorie per il settore oil e della generazione energetica 83 dollari per azione più un ammontare temporaneo di 2,20 dollari per azione nei mesi da marzo a giugno incluso. Comprendendo nella transazione i debito emesso da Dresser-Rand per 1,2 miliardi di dollari si giunge a un totale di 7,8 miliardi di dollari. L'operazione è finanziata dalla tedesca con cassa e bond in dollari. Siemens si attende fino a 200 milioni di dollari l'anno di sinergie entro il 2019. Dresser-Rand ha fatturato nel 2014 2,8 miliardi di dollari e impiega circa 7.900 dipendenti.

(GD)

Lunedì, 29 Giugno, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi