Il Cda di Recordati ha approvato oggi i risultati consolidati dell’anno 2014. Sulla base di questi il board ha deciso di proporre all'assemblea un dividendo complessivo per azione per l'esercizio 2014 di 0,50 euro per azione, di cui 0,26 euro già pagati (era di 0,33 euro per azione nel 2013). La data di stacco della cedola è prevista per il 20 aprile. Il Cda ha confermato i conti 2014 diffusi lo scorso 12 febbraio e ha annunciato che l'assemblea si riunirà il prossimo 15 aprile in unica convocazione.

L’andamento delle vendite nette del Gruppo nei primi due mesi del 2015 è stato positivo, con una crescita di oltre il 5% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. Per il 2015 si prevede di realizzare ricavi superiori a 1.000 milioni di euro, un utile operativo di circa 250 milioni e un utile netto di circa 175 milioni.

Mercoledì, 04 Marzo, 2015
Tags: