(ANSA) - MILANO, 14 FEB - Piazza Affari rallenta
sensibilmente dopo l'apertura contrastata di Wall Street. A
oltre un'ora dall'accelerazione avvenuta in concomitanza alle
dimissioni di Enrico Letta da premier, il listino milanese
avanza ora dell'1,29% staccando comunque le altre Borse europee
(+0,36% Francoforte, +0,31% Parigi e -0,10% Londra) grazie alla
crescita del Pil nell'ultimo trimestre del 2013 e il favore con
cui gli analisti vedono l'ascesa di Matteo Renzi. Svetta ancora
Finmeccanica (+4%).

Venerdì, 14 Febbraio, 2014