Nuovi record di vendite e utili per Luxottica nell’esercizio 2015: il fatturato “adjusted” è salito del 17% a oltre 9 miliardi di euro mentre l’utile netto “adjusted” si è attestato a 854 milioni, in crescita del 24,2% rispetto allo scorso anno. Il fatturato è cresciuto del 12,5% nella divisione Wholesale e del 20,3% in quella Retail e a livello geografico Europa e mercati emergenti hanno trainato la crescita (+7,8% e +14,5%). Nel 2015 la generazione di cassa si è attestata a 768 milioni e l’indebitamento netto a fine esercizio è stato pari a 1.006 milioni.

Per il 2016 la società stima un incremento del fatturato del 5-6% a cambi costanti, la crescita di utile operativo e utile netto con un moltiplicatore pari o superiore all’1,5x rispetto all’incremento del fatturato e un rapporto debito netto/Ebitda a 0,5-0,4x. “Ci attendiamo che il 2016 sia per Luxottica un nuovo anno di solida crescita pur in un contesto macroeconomico incerto, con un aumento del fatturato in linea se non migliore rispetto a quello dell’esercizio appena concluso e un incremento degli utili superiore alle vendite”, hanno commentato Leonardo Del Vecchio, Presidente, e Massimo Vian, Amministratore delegato Prodotto e Operations, di Luxottica Group.

Il Cda proporrà all’Assemblea la distribuzione di un dividendo ordinario di 0,89 Euro per azione.

Martedì, 01 Marzo, 2016