Nel mese di settembre il saldo della bilancia commerciale italiana risulta positivo per 2,2 miliardi di euro dai +1,9 miliardi di settembre 2014. Lo rende noto l'Istat. A settembre le esportazioni (+1,6%) e le importazioni (+1,1%) risultano in aumento congiunturale. Nei primi nove mesi dell’anno l’attivo raggiunge i 30,0 miliardi (+56,1 miliardi al netto dell’energia). Le esportazioni nazionali registrano un ampio incremento tendenziale (+4,2%), sostenuto anche per l’import (+3,7%), specie se al netto dell’energia (+8,3%).

Martedì, 17 Novembre, 2015