Tu sei qui

Il nuovo piano di Allianz punta a una crescita di utili e redditività

Martedì, 24 Novembre, 2015

Allianz, la maggiore compagnia assicurativa europea, punta a raggiungere una crescita annuale dell'utile per azione del 5% tra il 2016 e il 2018. Lo annuncia l'amministratore delegato Oliver Bate in occasione del Capital Market Day di oggi. Il Roe *(total return on equity) di Allianz dovrebbe raggiungere il *13% entro il 2018 al netto dei capital gain non realizzati e delle perdite sui bond e altre poste.

Per raggiungere questi obiettivi di miglioramento di utili e redditività la compagnia punta a un combined ratio del Ramo Danni del 94% o migliore. Nel Ramo Vita l'obiettivo è quello di ROE del 10 per cento in tutte le attività.

Bate ha anche annunciato il target di guadagni di produttività ordinaria di un miliardo di euro l'anno entro il 2018, tramite soprattutto la digitalizzazione, questi risparmi saranno reinvestiti in tecnologie, risorse umane e crescita.

Il titolo Allianz in queste ore cede alle vendite diffuse sui maggiori mercati azionari e passa di mano a 162,15 euro con un calo dello 0,64% a fronte di un Dax in contrazione dello 0,81 per cento.

(GD)

Martedì, 24 Novembre, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi