Tu sei qui

GE, oggi passi importanti verso la rifocalizzazione sull'industria

Mercoledì, 02 Dicembre, 2015

General Electric Company (GE) *ha avviato la riorganizzazione di *General Electric Capital Corporation (GECC) il cui completamento è atteso entro la data di domani. L'intervento segue il piano di GE annunciato lo scorso 10 aprile 2015 (GE Capital Exit Plan) per la contrazione delle attività nei servizi finanziari del gruppo attraverso la vendita della maggior parte degli attivi di GECC e la rifocalizzazione sugli asset industriali.

La riorganizzazione separerà le attività internazionali da quelle domestiche statunitensi di GECC. In particolare le attività internazionali saranno conferite alla *GE Capital International Holdings Limited *e avranno una struttura di capitale separate e saranno supervisionate dalla U.K. Prudential Regulation Authority. GE Capital International Holdings assumerà le obbligazioni originariamente assunte da GECC nei confronti dei bond emessi da GE Capital International Funding Company a seguito delle offerte di scambio completate nell'ottobre 2015 e garantirà il debito emesso da Quattro società finanziarie straniere che è stato usato per finanziare le attività della stessa GECC.

Le *attività USA di GECC *andranno alla holding statunitense *GE Capital US Holdings, Inc. *

*GECC quindi si fonderà con e in GE oggi per assicurare il rispetto dei convenant sul debito all'uscita pianifica da GEEC dagli asset per via delle cessioni previste dal GE Capital Exit Plan. In pratica GE assumerà le obbligazioni di GECC USA. Quale nuova holding statunitense controllata da *GE Capital Global Holdings *sostituirà GECC come holding delle attività di GECC stessa e *diventerà la holding di GE Capital International Holdings e GE Capital US Holdings.

Mercoledì, 02 Dicembre, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi