Seduta in crescendo per l'euro sul forex cavalcando l'attesa di un accordo Grecia-creditori. Il cross tra euro e dollaro segna un rialzo di un punto e mezzo percentuale a quota 1,1205. A dettare il ritmo all'ascesa della divisa unica europea è il crescente ottimismo sulla possibilità che si pervenga a un'intesa tra Grecia e creditori internazionali. Ieri sera il governo greco ha presentato il proprio piano di riforme che, secondo il Guardian, prevede riforme e tagli alla spesa per 13 miliardi di euro in cambio di un nuovo piano di aiuti per 53,5 mld di euro per evitare il default.

Venerdì, 10 Luglio, 2015