Avanzano euro e yen sul forex con il nuovo sell-off sui mercati che alimenta l'avversione al rischio degli investitori che si rifugiano in valute a basso rendimento quali euro e yen. Il cross tra euro e dollaro sta salendo di oltre una figura a 1,1325, di contro il dollaro/yen cede circa L'1% a ridosso della soglia di 120.
A pesare oggi sull'umore dei mercati c'è il nuovo calo dell'attività manifatturiera in Cina che segnala una fase di contrazione dell'economia. L'indice Pmi manifatturiero cinese si è attestato ad agosto a 49,7 punti, dai precedenti 50, sui minimi degli ultimi 3 anni.

Martedì, 01 Settembre, 2015