EXOR – Rating S&P BBB+, Outlook Stabile /A-2 – annuncia l'invito rivolto ai portatori delle proprie obbligazioni da Euro 750.

EXOR – Rating S&P BBB+, Outlook Stabile /A-2 – annuncia l'invito rivolto ai portatori delle proprie obbligazioni da Euro 750.000.000 con tasso 5,375% e scadenza 2017 (codice ISIN XS0300900478), di cui Euro 690.000.000 attualmente in circolazione e quotate sul mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo, ad offrire tali Obbligazioni per il riacquisto da parte della Società a fronte di un corrispettivo in denaro.

Le condizioni dell'Offerta sono descritte nel Tender Offer Memorandum del 30 Settembre 2014 e riassunte nel documento allegato. L'Offerta, che rientra nella gestione attiva del debito di EXOR, si chiuderà l'8 Ottobre 2014.

EXOR ha inoltre annunciato di voler procedere ad una *nuova emissione obbligazionaria *denominata in Euro (le "Nuove Obbligazioni"), a valere sull'ammontare autorizzato dal Consiglio di Amministrazione del 9 Aprile 2014. L'operazione, che resta soggetta alle condizioni di mercato, ha il fine di estendere la scadenza media del debito di EXOR.

L'Offerta non è condizionata all'emissione delle Nuove Obbligazioni.

BNP Paribas, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Citigroup Global Markets Limited, Goldman Sachs International e UniCredit Bank hanno ricevuto l'incarico di Dealer Manager per l'Offerta e di Joint Lead Manager per la nuova emissione.

(GD)

Martedì, 30 Settembre, 2014