Tu sei qui

Eni completa la cessione della residua partecipazione detenuta in Galp, pari al 4% del capitale sociale di Galp

Venerdì, 20 Novembre, 2015

Eni S.p.A. ("Eni") comunica di aver concluso la cessione di 33.124.670 azioni ordinarie (le "Azioni") di Galp Energia SGPS S.A. ("Galp"), corrispondente all'intera partecipazione detenuta da Eni e pari a circa il 4% del capitale sociale di Galp (la "Cessione"). Il corrispettivo complessivo della Cessione è risultato pari a circa euro 325 milioni, ad un prezzo pari a euro 9,81 per Azione. La procedura di accelerated bookbuilding era rivolta ad investitori istituzionali qualificati. L'operazione verrà regolata in data 24 novembre 2015 mediante consegna delle Azioni e pagamento del corrispettivo ad Eni. Le Azioni erano a servizio dell'exchangeable bond in essere di Eni, i cui termini di conversione sono scaduti. A seguito della chiusura della Cessione, Eni non deterrà alcuna partecipazione nel capitale sociale di Galp. L'intera quota inizialmente detenuta pari al 33,34% è stata ceduta in più tranche a partire dal 2012, per un incasso complessivo pari a euro 3.283 milioni. Per finalizzare la Cessione Eni si è avvalsa di Goldman Sachs International e Merrill Lynch International in qualità di Joint Bookrunners.

(RV)

Venerdì, 20 Novembre, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi