Il gruppo De Longhi ha archiviato il 2014 con ricavi per 1.726,7 milioni di euro, +6,8% rispetto al 2013 (+9,7% a cambi costanti). L'Ebitda (nte oneri non ricorrenti è stato pari a 260,1 milioni (+7,7%) e utile netto a 126,5 milioni (+8,2%). Nel solo quarto trimestre 2014 i ricavi sono cresciuti dell'8,2% a 639,8 mln, l'ebit del 18,9% a 109,5 mln. La posizione finanziaria netta è positiva per 89,0 milioni, in miglioramento dai 98 milioni precedenti. Il cda ha proposto un dividendo di 0,41 euro per azione, rispetto agli 0,40 euro dell’anno precedente.

Martedì, 03 Marzo, 2015
Tags: