Datalogic ha chiuso i nove mesi al 30 settembre con ricavi di vendita a 391,3 milioni di euro, +15,1% rispetto ai 340,1 milioni del pari periodo 2014 (+5,2% a cambi costanti), e un utile netto di 30,4 milioni, in crescita del 18,5% rispetto ai 25,7 milioni precedenti. Al 30 settembre, l’indebitamento finanziario netto si attesta a 54,8 milioni rispetto ai 55,7 milioni di fine 2014 e agli 81,7 milioni al 30 settembre 2014. “Considerato anche l’andamento positivo del booking dei nove mesi, ci aspettiamo una continuità del trend positivo su tutti i mercati in cui il Gruppo è presente”, si legge nella nota diffusa dalla società.

Giovedì, 05 Novembre, 2015
Tags: