Le principali Borse europee hanno aperto in territorio negativo, in scia ai ribassi dei listini asiatici. In avvio a Francoforte il Dax cede lo 0,50% a 10627 punti, mentre a Londra l'indice Ftse100 scivola dello 0,36% in area 6380 punti e a Parigi il Cac40 segna un -0,18% a 4875 punti. Dal fronte macro oggi non sono previste indicazioni di rilievo. Oggi la Grecia riceverà i primi aiuti dal Meccanismo europeo di Stabilità (Esm) per 13 miliardi di euro, così da rimborsare la Banca centrale europea per 3,2 miliardi. A livello societario, attenzione ai titoli legati all'energia dopo la continua discesa dei prezzi del petrolio.

Giovedì, 20 Agosto, 2015