(ANSA) - MILANO, 17 OTT - Apertura in lieve calo per Piazza
Affari. L'indice Ftse Mib cede lo 0,16% a 19.243 punti dopo aver
aggiornato ieri i massimi dal luglio 2011. In ordine sparso le
banche con UniCredit e Intesa Sanpaolo che cedono
rispettivamente lo 0,63% e lo 0,44 per cento mentre Mps balza
dell'1%. Segno più anche per Telecom Italia dopo la richiesta di
Findim di convocare l'assemblea dei soci dopo la revoca degli
amministratori a suo tempo candidati da Telco.

Giovedì, 17 Ottobre, 2013