Tu sei qui

Banca Imi (Intesa) converte in azioni Pirelli i bond Cam 2012

Venerdì, 04 Settembre, 2015

Con riferimento all'offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria avente ad oggetto massime n. 364.328.141 azioni ordinarie Pirelli *promossa da *Marco Polo Industrial Holding, Banca IMI (società controllata di Intesa Sanpaolo, persona che agisce di concerto con l'Offerente), titolare di obbligazioni rivenienti dal prestito obbligazionario convertibile in azioni ordinarie Pirelli, emesso da Cam 2012 S.p.A. in data 26 ottobre 2012 e denominato "€150,000,000 5.625 per cent. Guaranteed Exchangeable Bonds due 2017 guaranteed by Camfin S.p.A." per un valore nominale complessivo di Euro 1.000.000 (le "Obbligazioni Convertibili Cam"), ai sensi e per gli effetti dell'art. 41, comma 2, lett. c), del Regolamento Consob n. 11971/1999, comunica che in data 3 settembre 2015 ha eseguito la conversione dei bond in 87.993 azioni di Pirelli (prezzo di 11,3645 euro per ogni azione).

L'operazione di conversione di cui sopra – che estingue contestualmente la posizione delta hedged assunta dal desk di trading nell'ambito della sua operatività istituzionale con i clienti del gruppo – sarà regolata secondo quanto previsto dall'emittente delle Obbligazioni Convertibili Cam.

(GD)

Venerdì, 04 Settembre, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi