Cover50, società italiana che opera con il brand PT – Pantaloni Torino nel settore dei pantaloni “alto di gamma”, ha approvato il percorso di quotazione su Aim Italia di Borsa Italia. Lo annuncia la società piemontese guidata dalla famiglia Fassino che si è posta come obiettivo uno sbarco a Piazza Affari entro il primo semestre del 2015.
Cover50, che commercializza i propri prodotti in circa 40 Paesi, ha terminato l’esercizio 2014 con un totale complessivo di circa 300 mila capi venduti, registrando un fatturato di quasi 24 milioni di euro, un Ebitda margin del 29% circa e un margine a livello di utile netto pari al 18% circa. La società realizza circa il 60% dei propri ricavi all’estero e il Giappone è il primo mercato estero per fatturato.
“Il progetto di quotazione rappresenta una tappa fondamentale per lo sviluppo della nostra Società, commenta Edoardo Fassino, amministratore delegato di Cover50. “Forti dei risultati raggiunti nel corso di questi anni, siamo oggi pronti a condividere con gli investitori i nostri valori e il nostro progetto industriale che prevede il rafforzamento dell’attività in Italia e all’estero. Ora, insieme al mercato - conclude Fassino - vogliamo costruire una nuova fase di sviluppo dell’azienda per continuare a realizzare una storia di successo”.

Mercoledì, 08 Aprile, 2015