Nel precedente articolo abbiamo accennato che è consigliabile rischiare 1% o 2% ad ogni singola trade. Il motivo è molto semplice: possiamo incappare in una serie negativa di diverse trade perdenti e se rischiamo troppo in relazione al nostro capitale iniziale possiamo dilapidare il nostro trading account molto velocemente.

EuroCerchiamo di impostare qualche calcolo a supporto di questo concetto. Mettiamo caso che durante un periodo negativo, un trader incorra in una serie di 10 trade perdenti consecutive. Le due tabelle sottostanti mostrano l'impatto delle sconfitte a seconda della percentuale del proprio account rischiata ad ogni singola trade. Nel primo caso rischiamo il 10% del capitale ogni volta che apriamo una posizione. Questo vuol dire che alla sesta trade persa consecutiva abbiamo già liquidato più del 50% del nostro capitale. Dopo dieci trade perse consecutivamente rimane nel nostro account poco più di un terzo del capitale iniziale. Nel secondo caso invece rischiamo solo il 2% ad ogni singola operazione. Questa volta dopo 6 trade perdenti abbiamo ancora il 90% del nostro capitale iniziale e dopo 10 trade negative in striscia abbiamo ancora più dell'80% del nostro account a disposizione.

Numero operazioniCapitale InizialeRischio 10% ad ogni trade
1€10,000€1000
2€9,000€900
3€8,100€810
4€7,290€729
5€6,561€656
6€5,905€590
7€5,314€531
8€4,783€478
9€4,305€430
10€3,874€387
 
Numero operazioniCapitale InizialeRischio 2% ad ogni trade
1€10,000€200
2€9,800€196
3€9,604€192
4€9,412€188
5€9,224€184
6€9,039€181
7€8,858€177
8€8,681€174
9€8,508€170
10€8,337€167

A questo punto uno potrebbe obiettare che aprendo una posizione più grossa e rischiando il 10% le perdite sono sì più ampie ma sono compensate dalle vincite più sostanziose. Questo è vero ma c'è un particolare molto interessante che non è di immediata comprensione

 

Ecco la domanda cruciale: se io perdo il 50% del mio capitale, di quanto devono crescere le mie riserve rimanenti per riavere i soldi che avevo in partenza? Molti, ve lo garantisco, rispondono che per recuperare il 50% delle perdite mi servono il 50% dei guadagni. Mmm...no! Per recuperare il 50% delle perdite mi serve guadagnare il 100% del capitale rimanente!

Facciamo un esempio numerico: se io possiedo 1000€ nel mio conto e perdo 500€ con una serie di operazioni negative, ho perso il 50% del mio capitale e mi rimangono 500€, giusto? Allora, se adesso ho 500€, quanto devo guadagnare per ritornare ad avere 1000€? Devo guadagnare 500€ che è il 100% di quello che possiedo! Sotto trovate una tabella che illustra la percentuale che devo guadagnare per recuperare le perdite accumulate e tornare ad avere il saldo di partenza.

% persa del capitale iniziale % da recuperare per tornare al saldo di partenza
10% 11%
20% 25%
30% 43%
40% 67%
50% 100%
60% 150%
70% 233%
80% 400%
90% 900%

Questo dovrebbe far capire l'importanza di contenere le perdite per non dilapidare il proprio capitale. Basta un attimo per collezionare una grossa perdita che cancelli tutti i vostri guadagni e per recuperarla ci vuole molto, molto tempo. Per questo motivo contenete sempre il rischio che assumete ad ogni trade al massimo al 2%. Questo vi consentirà di proteggere il vostro capitale e di continuare a fare trading. Piano piano quando diventerete costanti, le vincite cominceranno ad accumularsi e l'effetto moltiplicativo diventerà evidente.