Utili stellari per EasyJet, ottime opportunità in borsaNata come una delle prime compagnie low cost specializzata nel trasporto aereo dei passeggeri, Easyjet, nel corso degli anni, ha saputo aumentare in misura esponenziale i suoi fatturati grazie ai vari miglioramenti societari. Grazie alla propria strategia vincente, che comprende offerte di voli a basso costo garantendo allo stesso tempo servizi impeccabili, l’azienda ha dovuto aumentare sempre più la sua flotta ed aprire, anno dopo anno, nuovi collegamenti per soddisfare i bisogni della gente. Con grande stupore possiamo dichiarare che Easyjet ha appena terminato il suo quinto anno con risultati a dir poco sorprendenti. Parlando in termini statistici l’utile pre-tasse ha raggiunto una crescita del circa 18% arrestandosi intorno ai 978 milioni di euro (sfiorando così il famigerato miliardo), mentre per quanto riguarda i ricavi totali possiamo leggere un +3,5% che tradotto in sterline diventa 4,686 milioni. Anche la quantità di passeggeri ha subito un netto aumento, infatti se ne sono contati 68,8 milioni, numero che conferma la percentuale di incremento del 6% che ha avuto il suo picco massimo nel precedente mese di Agosto.

L’Italia viene considerata la terza compagnia più importante dal punto di vista del numero di passeggeri grazie alle sue basi sparse in tutto il territorio nazionale ed in continuo aumento. La domanda “come ha fatto Easyjet a raggiungere tali risultati?” trova sicuramente risposta nella crescita continua dell’azienda anche nei momenti difficili, nei quali, nonostante la crisi economica, i passeggeri sono rimasti fedeli alla compagnia.

Super sconti Easyjet sui prezzi

Per festeggiare il suo ventesimo compleanno Easyjet ha deciso di proporre una promozione davvero allettante. Quest’ultima consiste nella possibilità di poter usufruire di uno sconto fino al 25% per rotte da o per l’Italia fino al raggiungimento di 150.000/200.000 posti. Ricordiamo che sarà possibile prenotare già dalla mezzanotte del 13 Gennaio 2016 e che le offerte valgono solamente per partenze comprese tra il 4 Febbraio e il 6 Luglio. Come se non bastasse la compagnia aerea ha anche lanciato un concorso chiamato “Sconti per i 20 anni”, con il quale chiunque, andando su YouTube o sulla pagina Facebook di Easyjet e scattando un’istantanea del loro video, potrà vincere due biglietti con meta a scelta.

Parallelamente a questi grandi sconti, buone notizie arrivano anche per i disoccupati ed inoccupati poiché la compagnia ha da poco annunciato l’apertura di circa 1000 posizioni lavorative nei tre aeroporti principali di Napoli, Venezia e Milano. Tali assunzioni per il 2016 saranno divise in base alle necessità e ai vari ruoli richiesti dalle basi, in particolare: piloti, assistenti di volo ed infine personale dell’equipaggiamento. Concludiamo dicendo che, oltre all’Italia, Easyjet ha annunciato altrettanti posti anche nel Regno Unito e quindi nei vari aeroporti di  Liverpool, Glasgow, Manchester, Bristol e molti altri.

Easyjet: tra i migliori secondo Goldman

Secondo uno studio effettuato dagli analisti di Goldman Sachs il 2016 sarà un anno favorito soprattutto per alcuni settori specifici come ad esempio quello tecnologico, quello assicurativo e nel nostro caso quello del turismo o dei trasporti. Sono sempre di più infatti le persone che, stressate dalla monotonia della città, preferiscono “staccare la spina” andando nelle più belle zone europee e non. Dati i lunghi tempi di percorrenza degli altri sistemi di trasporto, quello dell’aereo resta uno dei più efficaci, efficienti e perché no anche sicuri ed affidabili. Anche per la precedente descrizione del suo fatturato, secondo Goldman, Easyjet potrebbe iniziare ad essere considerata un player importante all’interno della borsa. Gli stessi azionisti hanno da poco festeggiato l’aumento del 21,6% sul proprio dividendo, restando molto fiduciosi per gli anni in avvenire. Grazie a questo fiorente periodo, e ai risultati stellari, la compagnia ha già investito nell’acquisto di nuovi Airbus, che dovrebbero essere consegnati tra il 2018 e il 2021, per un ammontare pari a ben 3,5 miliardi di euro. Molto incoraggianti sono anche le parole della Ceo Carolyn McCall, la quale ha espresso la sua positività per le previsioni legate soprattutto al lungo periodo, focalizzando il suo discorso sulla voglia di continuare ad offrire servizi impeccabili e tariffe super convenienti.

Titolo Easyjet proiettato al 2016

In riferimento a quanto detto in precedenza possiamo focalizzare le nostre attenzioni essenzialmente su due punti fondamentali che potrebbero favorire Easyjet in questo 2016. Il primo è strettamente collegato all’aumento generale del turismo, soprattutto per gli spostamenti aerei, ed il secondo riguarda gli innumerevoli investimenti effettuati dalla compagnia per potersi garantire nel corso degli anni una durevole esistenza ai massimi livelli. Il quinto anno consecutivo conferma le perfette strategie attuate e siamo sicuri di vederne di nuove nel corso di questi mesi futuri. Anche dal punto di vista borsistico si potrebbero riscontrare delle sorprese, date dalle oscillazioni  dell’andamento dei prezzi delle azioni.

Uno dei tanti metodi di negoziazione disponibili su internet è quello dei contratti per differenza o più comunemente denominati con la sigla CFD. Tale sistema permette di poter aprire posizioni sia di acquisto sia di vendita e di poterle poi chiudere subito dopo alcuni minuti in base alle proprie strategie. Una delle caratteristiche più importanti di questo sistema è quella di avere bassi costi di commissione e soprattutto tempi burocratici ridottissimi. Ricordiamo infine che, grazie alla cosiddetta leva finanziaria, si può negoziare aumentando l’ammontare della possibile vincita a fronte di un rischio più elevato.

Scarica piattaforma trading

             Web Trader piattaforma online

Credit: EasyJet Sito