Svelati 100mila conti. Gli italiani hanno evaso 740 milioni, 3276 ispezioni

SwissLeaks travolge HSBC‏Lunedi 9 Febbraio, Le Monde, il Guardian, la BBC e 50 altri media italiani e internazionali rivelano che il braccio bancario svizzero di HSBC ha aiutato clienti facoltosi ad evadere le tasse ad occultare milioni di dollari di asset, distribuendo pacchi di denaro contante irrintracciabile e offrendo consulenza ai propri clienti su come aggirare la legislazione fiscale dei paesi di residenza. I file di HSBC sono costituiti da migliaia di pagine messe a disposizione tramite il Consorzio Internazionale dei Giornalisti investigativi. Coprendo il periodo 2005-07, la più grande fuga di notizie bancarie della storia, mette in luce circa 30.000 conti di deposito per quasi 180 miliardi di Euro. Molti dei conti appartenevano a personaggi di spicco nel mondo degli affari, cinema, musica e dello sport e famiglie reali.

                   Inizia il Trading HSBC Adesso!    Inizia di negozia HSBC con CFD Broker Borse.pro

 

E ora   che lo scandalo   è stato reso pubblico , è iniziato il fuoco incrociato su HSBC:

  • Il governo spagnolo sta valutando un'azione legale contro HSBC.
  • Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti sta valutando portando accuse penali contro HSBC e i suoi dirigenti. Qualsiasi accusa da parte degli Stati Uniti contro HSBC o suoi dirigenti sarebbe un durissimo colpo per la più grande banca d'Europa. HSBC ha dovuto sborsare $ 1,9 miliardi di multa nel 2012 per accuse di riciclaggio di denaro deii cartelli della droga messicani e violazione delle sanzioni americane.
  • La pressione internazionale sulla banca sta aumentando, persino in Svizzera, dove l'ex ministro degli Esteri del Paese, Micheline Calmy-Rey, ha detto che un'inchiesta sulle rivelazioni "sarebbe il minimo che si possa fare".
  • Anche Francia, Belgio, e Argentina hanno avviato procedimenti legali contro HSBC ei suoi facoltosi clienti. 

Come prevedibile, sull'onda emotiva delle notizie, HSBC sta avendo nel breve una forte tendenza al ribasso. Operando sul mercato dei CFD con piccole operazioni al ribasso, si puo' cavalcare l'andamento delle azioni HSBC traendone profitti anche notevoli nel breve. 

                  Inizia il Trading HSBC Adesso!    Inizia di negozia HSBC con CFD Broker Borse.pro 

HSBC Suisse (HSBA) Borse.pro

Hervé Falciani, che ha lavorato per 10 anni presso HSBC Private Bank Suisse come analista informatico, ha rubato le informazioni incriminante dal suo datore di lavoro. Le autorità fiscali hanno sequestrato i dati nel 2008.

Fra gli attori spiccano i nomi di John Malkovich e Gadd Elmaleh, compagno di Charlotte, figlia di Carolina di Monaco , tra i reali il sovrano del Marocco Mohammed VI, tra i cantanti i britannici Phil Collins e David Bowie , tra i banchieri la famiglia Botin del Banco Santander, ma ci sono anche la star della Formula 1 Fernando Alonso e gli italiani Valentino Rossi , Flavio Briatore e lo stilista Valentino . Nelle liste, tutti questi personaggi si trovano fianco a fianco a trafficanti d'armi e di stupefacenti e finanziatori di organizzazioni terroristiche .

L’Italia è al quinto posto per numero di clienti che hanno fatto ricorso ai servizi della banca (7.500) e al settimo per l’entità delle somme depositate, con 7,4 miliardi di dollari. A fronte di cio' sono stati conclusi 3.276 interventi ispettivi, con la constatazione di elementi positivi di reddito non dichiarati per 741.755.879 euro, e per 4,5 miliardi di Iva.   L'attività ispettiva svolta dalla Gdf ha portato alla denuncia di 190 soggetti per reati tributari e alla scoperta di 101 evasori totali. Ad oggi l'attività svolta dalle Fiamme Gialle ha consentito di riscuotere circa 30 milioni di euro

I file trapelati rivelano anche l'identità dei donatori della Bill, Hillary e Chelsea Clinton Foundation, con conti HSBC nel paradiso fiscale, tra cui Jeffrey Epstein, il manager di hedge fund e condannato per reati sessuali. Alla luce degli stretti rapporti che Hillary Clinton e suo marito hanno avuto con alcune delle persone più ricche del mondo, ci sono molti dubbi sulla campagna elettorale dell'ex segretario di Stato USA, imperniata sui temi della disuguaglianza sociale. 

Ed ecco alcuni de i nomi italiani eccellenti  della ormai famosa 'Lista Falciani', appena svelati da L'Espresso :

  • Il presidente di Telecom Italia, Giuseppe Recchi, ex presidente di Eni, consigliere di Exor e di UnipolSai, e componente del Consiglio direttivo di Confindustria. 
  • Il vicepresidente dell'Università Bocconi, Luigi Guatri 
  • Giancarlo Giammetti, stretto collaboratore dello stilista Valentino Garavani 
  • Valentino Rossi
  • Flavio Briatore
  • L'amministratore delegato del gruppo Benetton, Eugenio Marco Airoldi, ex consulente di Boston Consulting
  • L'imprenditore Giulio Malgara, per 23 anni presidente dell'Upa, l'Associazione che raggruppa le 500 maggiori società industriali e commerciali che investono in pubblicità, e fondatore di Auditel
  • Il sondaggista Renato Mannheimer 
  • Davide Serra, il finanziere reziano da 18 anni residente a Londra 
  • L'ex parlamentare Giorgio Stracquadanio, scomparso nel gennaio 2014, ex radicale poi approdato a Forza Italia
  • Il parlamentare del Pd, Giuseppe Civati, già candidato alla segreteria del partito e leader della minoranza anti-renziana.

L'origine dei 'SwissLeaks'

I file HSBC sono stati ottenuti attraverso una collaborazione internazionale di media: il Guardian, Le Monde, BBC, Panorama e il Consorzio Internazionale dei Giornalisti Investigativi.

  1. Alla fine del 2007, Hervé  Falciani, un esperto informatico presso la banca svizzera di HSBC, ha trafugato i file dei clienti della banca. E' poi fuggito in Francia con la polizia alle calcagna per violazione delle rigide leggi sul segreto bancario della Svizzera.
  2. Le autorita' francesi lo hanno inizialmente detenuto, ma si sono rifiutate di estradarlo, quando si sono rese conto che i dati potevano identificare migliaia di evasori fiscali francesi. Falciani ora vive in Francia sotto protezione.
  3. All'inizio del 2010, sotto il ministro delle finanze Christine Lagarde, la Francia ha preparato elenchi riservati dei nomi trapelati dai file di Feliciani anche per gli altri paesi. La cosiddetta "lista Lagarde" ha portato scandalo e arresti in Grecia, Spagna, Stati Uniti, Belgio e Argentina.