Investire seguendo i Trend del momento

  1. Il Bitcoin, oltre ad essere una moneta elettronica, viene considerata anche una valuta virtuale basata esclusivamente su un’architettura informatica di rete definita Peer to Peer.La presenza di questo sistema, che quindi esclude la gestione da part
  2. Linkedin, una tra le più grandi reti social per quanto riguarda l’ambito professionale lavorativo di milioni di persone, ha recentemente subito un forte calo per quanto riguarda il prezzo del titolo nella sua borsa di riferimento. Tale servizio, c
  3. Uno dei titoli più discussi di sempre è proprio Apple che, nel corso degli anni passati, ha dato molte soddisfazioni sia agli investitori sia ai dirigenti dell’azienda. Quasi allo scadere di questo 2015, Goldman Sachs (una tra le più grandi banc

Financial news

  1. Piazza Affari in rosso: bancari, FCA e Moncler sotto pressione: FTSE MIB -0,83%.*Mercati azionari europei negativi. Wall Street in flessione: *a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -1,3%, Nasdaq Composite -1,2%, Dow Jones Industria
  2. Piazza Affari in arretramento con bancari, Moncler, Ferrari e FCA. FTSE MIB -0,54%.*Il FTSE MIB segna -0,54%, il FTSE Italia All-Share -0,47%, il FTSE Italia Mid Cap -0,01%, il FTSE Italia STAR +0,15%.Mercati azionari europei negativi:* Euro Stoxx 50
  3. Salini Impregilo (-7,4%) corregge dopo il +15% abbondante messo a segno nelle due sedute precedenti. Il titolo si era mosso al rialzo dopo che il gruppo delle costruzioni ha nominato Goldman Sachs advisor "per valutare alternative strategiche per la
  4. Borsa italiana migliore in Europa grazie ai bancari: Ftse Mib +0,69%.Mercati azionari europei deboli. Wall Street in rosso:* a ridosso della chiusura delle borse europee, S&P 500 -0,51%, Nasdaq Composite -0,59%, Dow Jones Industria
  5. La Commmissione Ue ha formalmente avviato un'indagine antritrust relativa alla fusione da 130 miliardi di dollari tra i due colossi chimici Usa Dow Chemical e DuPont, dichiarando che l'operazione potrebbe mettere a rischio la concorrenza nei settori
  6. Martedì in crescendo per Piazza Affari che ha messo il piede sull'acceleratore nel corso del pomeriggio in scia alla positività di Wall Street. In chiusura il Ftse Mib ha segnato un progresso del 2,21% a quota 18.011 punti, sui massimi di giornata.
  7. Piazza Affari ha chiuso in deciso ribasso con l’indice Ftse Mib che ha parzialmente recuperato sul finale dai minimi intraday toccati a 17.141 punti, livelli che non si vedevano dal settembre 2013. Il paniere principale di Milano ha chiuso con un t

Pagine