Financial news

  1. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato i dettagli dell’emissione del nuovo BTP a 30 anni, con scadenza 1 marzo 2047 e cedola annua del 2,70%. All’operazione hanno partecipato circa 340 investitori per una domanda complessiva p
  2. Con una decisione per certi versi coraggiosa, la Cina ha annunciato la sospensione del Circuit Breaker a partire dalla seduta di venerdì 8 gennaio.La norma è entrata in vigore a inizio 2016 ed è subito diventata protagonista delle contrattazioni d
  3. Netflix ha annunciato mercoledì l'ampliamento dei mercati in cui offre i suoi servizi di streaming video a oltre 130 nuovi Paesi. Pur mancando ancora la Cina, Netflix ha espanso le sue attività ad arabo, coreano, cinese tradizionale e semplificato,
  4. Entro la fine del 2018, Fiat Chrysler Automobiles stima una liquidità netta industriale di oltre 2 miliardi di euro e oneri finanziari a 1,3 miliardi (dagli oltre 2 miliardi attuali). È quanto emerge dalla presentazione che Sergio Marchionne ha ten
  5. La Bce ha soddisfatto le aspettative del mercato tagliando i tassi di interesse sui depositi di dieci punti base ed estendendo il programma di riacquisto di altri titoli. Questa mossa è stata in gran parte già scontata dai mercati azionari, valutar
  6. Centrale del Latte di Torino (Clt) e Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno (conosciuta anche con il nome di Mukki) hanno approvato un'operazione di aggregazione che darà vita al terzo polo lattiero-caseario in Italia. In un comunicato sta
  7. Ieri le parole del presidente della Bce Mario Draghi non sono certo passate inosservate e movimenti scomposti e violenti hanno caratterizzato i bond sovrani europei con lo spread BTP/Bund in volo da circa 100 a 132 punti e poi in ripiegamento gradual
  8. Segnali di ripresa dal mercato immobiliare italiano. Il 49° Rapporto Censis evidenzia come il mattone ha ricominciato ad attrarre risorse. Lo segnala il boom delle richieste di mutui (+94,3% nel periodo gennaio-ottobre 2015 rispetto allo stesso peri
  9. Per la prima volta dall'inizio della crisi, la quota di famiglie italiane che nell'ultimo anno hanno aumentato la propria capacità di spesa risulta superiore a quella delle famiglie che l'hanno invece ridotta (il 25,6% contro il 21,3%). E' il dato c
  10. I mercati asiatici non sfuggono alla tendenza negativa iniziata nella seduta di giovedì in Europa e innescata dagli stimoli annunciati dalla Banca centrale europea (Bce) che hanno deluso le aspettative sia in termini di tassi d'interesse (tagliati d

Pagine