Financial news

  1. Sul riferimento a quota 1,00 euro il titolo della matricola *H-FARM *al suo debutto. L'11 novembre Borsa Italiana aveva ammesso alle negoziazioni il titolo della piattaforma digitale nata nel 2005 con l'obiettivo di supportare progetti imprenditorial
  2. Penultima seduta dell’ottava in deciso affanno per Piazza Affari con i riflettori del mercato sempre più rivolti alle prossime azioni delle maggiori banche centrali. A Piazza Affari l'indice Ftse Mib ha ceduto il 2,35% a quota 21.859 punti. A cont
  3. Beghelli ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un fatturato consolidato di 127 milioni di euro, in aumento del 15,8% rispetto a un anno prima, e un utile di gruppo di 4 milioni, contro gli 0,3 milioni del pari periodo 2014. Per l’esercizio 20
  4. Piazza Affari ha chiuso in moderato ribasso in una raffica di trimestrali che hanno condizionato soprattutto l'andamento dei titoli bancari e di Mediaset. Il mercato ha assorbito le indicazioni contrastanti giunte dall'economia cinese: da una parte l
  5. Pesante reazione del mercato ai dati trimestrali pubblicati da Astaldi. Il titolo della società al momento a Piazza Affari risulta sospeso per eccesso di ribasso con una flessione delle quotazioni nell’ordine del 15,91% rispetto ai valori di chius
  6. Il diritto di recesso degli azionisti di UBI Banca che non hanno concorso all'approvazione della trasformazione in Spa in occasione dell’Assemblea dei soci dello scorso 10 ottobre è stato esercitato da 1.103 azionisti, in rappresentanza del 3,927%
  7. Mediaset in profondo rosso a Piazza Affari, dove mostra un tonfo di oltre 9 punti percentuali a 4,284 euro, all'indomani dei conti trimestrali e in scia alle bocciature arrivate questa mattina dagli analisti, a cui non è piaciuto l'aumento dei costi
  8. Piazza Affari ha chiuso in rialzo rialzandosi dopo la deludente performance di ieri e indossando la maglia rosa tra le principali Borse europee. Il listino milanese, che ha snobbato la debolezza di Wall Street, è stato trainato dal lusso e dai finan
  9. Kairos, società di gestione italiana partecipata per il 19,9% dal gruppo svizzero Julius Baer, verrà quotata a Piazza Affari. Lo ha annunciato oggi la società svizzera, ponendo come primo step in vista della futura quotazione un aumento della part
  10. FinecoBank ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 55,1 milioni di euro (da 35,4 milioni), il più alto nella storia della Banca, portando il dato relativo i nove mesi a 148,8 milioni, +36,2% rispetto a un anno prima. “I risultati raggiu

Pagine